LaRedoute

Cosa cucinare per cena? La soluzione a tutti i problemi

Avete presente quando, verso fine giornata, non sapete cosa portare in tavola e siete circondati da belve affamate e innervosite? 
Ti fai la solita domanda: “Cosa cucino per cena stasera?” e la risposta è quasi sempre abbastanza improvvisata.
Per carità, non ho nulla contro le ricette svuota frigo, quando realizzi delle quiche con peperoni, mezza mozzarella, un pezzo di provola e delle alici del ’92.
Delle volte queste sono le ricette più gustose. Peccato che non si può campare di solo frittate e paste al forno, che altrimenti la nutrizionista mi arresta, non tanto perchè io continuerei a lievitare, ma perchè farei lievitare a dismisura anche i miei figli.

Però non ho tempo tutti i giorni di andare al mercato a comperare cibi freschi e a kilometro 0.
Non sono capace a mettere insieme dei menu settimanali bilanciati, che alternano i vari cibi e a rispettare questo scadenzario.
Non sono capace poi ad evitare gli sprechi di avanzi e cibi che non riesco a smaltire.
E ogni giorno arriva il momento dell’ansia: cosa cucinare per cena!?
Ci ho provato, ma proprio non ci riesco.

Poi ho conosciuto Cuc. E da quel momento sono diventata la moglie e la madre perfetta!

Non ci credete? Sììììììììììììììì.

Anche se rientro a casa all’ultimo minuto, anche se non ho avuto il tempo di fare la spesa, anche se sono stata al computer fino a 15 minuti prima, so perfettamente cosa cucinare per cena e cosa portare in tavola, perché ho tutto a disposizione, già porzionato e separato per i diversi giorni della settimana. Con tanto di spezie e odori.
Non devo sprecare nemmeno uno dei miei preziosissimi neuroni!

Ora vi spiego tutto. Mettetevi comodi.

Cuc: la startup che ti porta gli ingredienti a casa, in tutta Roma

Una giovane startup ha finalmente avuto l’idea del secolo: ti fa scegliere i piatti che più ti piacciono, tra una selezione ben pensata, ti porta a casa tutti gli ingredienti necessari per prepararli (il servizio è attivo su tutta Roma), il tutto è a prezzi ragionevolissimi e ti organizza i menu della settimana.

Ecco cosa devi fare.

  1. Registrati su Cuc, inserendo i tuoi dati
  2. Scegli il quantitativo dei piatti che devi preparare: c’è anche l’opzione single. Noi andiamo sulla famiglia numerosa, che sarebbe da 4 persone, ma ci mangiamo bene anche in 5
  3. Scegli i piatti che ti piacciono di più in mezzo alla selezione della settimana (un minimo di 2 piatti diversi)
  4. Scegli in quale giorno (tra lunedì o martedì della settimana successiva), vuoi che ti venga consegnata la spesa (si sceglie anche la fascia oraria)
  5. Paghi con carta di credito e via.
  6. Monitori la tua spesa via mail ed hai tempo di modificare quanto hai scelto fino a che la spesa non parte
  7. Aspetta che arrivi la spesa a casa
  8. Una volta che arriva il fattorino, prendi i tuoi pacchetti, li organizzi nel frigo e segui le ricette che sono inserite nel sacchetto corrispondente (che sono sempre sempre facili e veloci)
  9. I piatti, opportunamente selezionati, non richiedono mai tanto tempo, ma sono adatti a realizzare una cena veloce e si tratta quasi sempre di piatti unici.

Quali sono i vantaggi di Cuc

Ho provato questo servizio e mi sono trovata così bene, che da quel momento, almeno 3 pasti della settimana, li risolvo con loro.
Ho scoperto di saper cucinare le polpette di lenticchie con la provola filante che sono spettacolari!


Ho scoperto che ai miei bambini piacciono i carciofi con gli straccetti di carne.


Ho scoperto che cosa è una lasagna destrutturata (che è una vera goduria, i miei bambini se la sono spazzolata in un istante!).
Ho scoperto che a mio marito brillano di più gli occhi quando ci si mette a tavola la sera, perchè mi ha detto che ora gli faccio delle belle sorprese a cena!

Ma i veri vantaggi di cuc sono:

  • Usi prodotti di altissima qualità, biologici e a km0 e di stagione
  • Non sprechi nulla!
  • Risparmi in tempo e in soldi (ho fatto il calcolo della spesa che farei normalmente e non arrivo quasi mai a spendere solo 5 euro a cena a persona, ma con Cuc sì!)
  • Le ricette proposte non ti fanno perdere più di 20 minuti, sono veloci e pratiche!
  • Finalmente l’alimentazione di tutta la famiglia è varia, sana e bilanciata
  • Sperimenti tantissimi nuovi piatti e nuovi ingredienti
  • Hai sempre tutto quel che ti occorre per preparare il piatto, anche gli odori e le spezie
  • Ogni settimana hai un menù diverso, alternato ogni 2 settimane
  • Zero ansia: non ti chiederai mai più cosa cucinare per cena
  • Non hai obbligo di ordinare tutte le settimane, se una volta non ti va o non trovi quello che ti piace, puoi tranquillamente evitare di fare il tuo ordinativo e puoi tornare a sbirciare il menu a disposizione per la settimana successiva

Che altro dire per convincerti a provare?

Codice sconto del 20%

Ah, sì… ho un super codice sconto.

Al momento del pagamento, usa il codice sconto M20 per spendere il 20% in meno sul tuo primo ordinativo.
Guardate che si risparmiano bei soldini, eh!

Altra piccola dritta che voglio darti: se ordini più di 2 piatti, il risparmio è maggiore, perchè il costo diminuisce in proporzione, di parecchio.

Per seguire tutte le novità di CUC, vi suggerisco di mettere un bel like sulla loro pagina Cuc.bio

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply