LaRedoute

Look da mamma: comode senza rinunciare allo stile

Sono tantissime le incognite alle quali va incontro una neo-mamma, così come sono numerose anche le certezze: una vita destinata a cambiare radicalmente, una quotidianità molto diversa da quella precedente, ed una esistenza votata alla cura e alla protezione del proprio bambino. Ma questo non significa che non sia possibile volere di più: una mamma è pur sempre una donna, attenta al proprio look e dunque vogliosa di essere sempre al top per quanto concerne l’outfit e le tendenze. Ma questo obiettivo, che appartiene ad ogni donna, una mamma lo deve inseguire personalizzandolo, soprattutto perché correre dietro ad un bambino con i tacchi a spillo e la minigonna non è esattamente una missione abbordabile. Look da mamma: come vestire comode ma senza rinunciare allo stile?

look comodo da mamma

Mamme comode con il top

Il top rappresenta una delle maggiori passioni che una donna ha in termini di look, ma potrebbe non adeguarsi più alla nuova vita da mamma. Verità o bugia? La risposta sta nel mezzo: il top comodo (dunque niente crop) è perfetto per una neo-mamma, soprattutto perché è incredibilmente confortevole, versatile ma anche alla moda. Di fatto, si tratta di una “t-shirt senza la t”, dunque una maglietta senza maniche e più lunga di un top corto che lasci scoperta la pancia. E poi esistono tantissimi modelli con colori e fantasie molto originali, come i fiori e le righe mariniere, facilmente reperibili su siti come YOOX nella sezione dedicata ai top da donna.

I jeans skinny da abbinare con il top

Il top comodo, poi, può essere abbinato ad un paio di jeans skinny: aderenti ma elasticizzati, comodissimi per giocare con il bambino e per inseguirlo in ogni dove, ma anche perfetti per via delle tendenze autunnali, che parlano esattamente la lingua di questi pantaloni. Anche in questo caso, poi, ne esistono di diversi tagli e colori, per creare una magnifica combinazione con i top comodi che sappia rispecchiare look personale ma anche tendenze.

Le scarpe: tacco o sneakers?

Le scarpe per una mamma alla moda? Di opzioni ce ne sono a bizzeffe. Ci sono innanzitutto le sneakers, calzature non più solo sportive ma indossabili anche durante gli eventi eleganti: e soprattutto il massimo per quanto concerne la comodità dei piedi che, per una mamma, rappresentano sempre una nota dolente. E se volessimo qualcosa di più elegante? Il tacco 12 è da riporre in soffitta: al contrario del tacco basso, che può ancora regalarci tantissime soddisfazioni. Fra sneakers e tacchi bassi, dunque, non avrete alcuna difficoltà a creare un outfit elegante o casual, ma in entrambi i casi votato al comfort.

Accessori da mamme: gioielli e cappelli

I gioielli sono spesso i primi a finire nel dimenticatoio, quando si diventa mamme: un errore, perché grazie a loro possiamo riappropriarci della nostra femminilità con una fatica pari a zero. Niente, al pari di un gioiello, può ridare ad una mamma la fiducia in se stessa e nel proprio outfit. Infine, perché non chiudere con un bel cappello? È alla moda ed è anche utile in qualsiasi stagione.

Previous Post Next Post

You Might Also Like

desigual

No Comments

Leave a Reply