LaRedoute

Makeup feste di Natale #LeBeautyCronache

Argomento: Makeup feste di Natale. Come stiamo messe?

Anche quest’anno è già Natale,
potremmo essere più belle
Truccarsi bene e stare bene
Se no che Natale è…

Mi unisco al coro delle più famose makeup artist (olè!) per proporre anch’io un look Natalizio!

Ho visto tantissime proposte ovviamente, colorate e scintillanti ma…erano un po’ costose e qualcuna anche di difficile utilizzo, se non per una mano super esperta.

foto_1

La mancanza di budget e di tempo da dedicare a tutto questo, mi ricorda che c’ho una certa… ahimè!

foto_2

Perciò adatto un classicone per questo periodo, va! E per quest’anno rimango fedele alla tradizione: Rosso e Oro!

Makeup feste di Natale: rosso e oro

E al solito, vediamo cosa ho combinato.

Vi avviso: ho fatto il trucco mentre cucinavo i broccoli e correvo per casa di qua e di là con marito e figli che mi guardavano come se fossi pazza e si chiedevano come mai mamma, che di solito ha la crocchia in testa e il tutone per casa, ora si stava conciando proprio…per le feste Ahahahah!

Questo per dirvi in realtà che il tempo che ci vuole per fare questo trucco è pari al tempo impiegato per far bollire l’acqua nella pentola (12-15 min circa) più il tempo necessario per la cottura (10 min).

Ho saltato il passaggio dei primer che magari tante di voi non usano anche se ve li consiglio proprio per le occasioni speciali.

Makeup feste di Natale: tutorial passo passo

Al solito, ho fatto la base.

foto_3

Poi ho preso un ombretto color marrone-rosa chiaro (oppure biscotto, caramello) caldo e opaco e l’ho sfumato solo nella piega dell’occhio

foto_4

Matita nera: come al solito ho fatto un tratto di mattina all’attaccatura delle ciglia superiori, dal centro verso l’esterno e sono salita un po’ in su prima della fine naturale dell’occhio. In questo modo alziamo un po’ lo sguardo. L’ho sfumata per bene dal basso verso l’alto e verso il dotto lacrimale con un pennellino angolato da eyeliner

foto_5

A questo punto…l’oro! Ho applicato un ombretto dorato perlato al centro della palpebra mobile e poi l’ho sfumato. L’ho applicato anche come punto luce vicino al dotto lacrimale e poi sulla rima inferiore dal dotto al centro. Potete usare pennello o dita.
Ho usato il Cream Crush Lasting Colour Eyeshadow di Kiko, colore 09 (prezzo 6,90 euro)

foto_6

foto_7

Se vi piace, potete mettere anche il tenuto EYELINER! Altrimenti direi di scurire comunque un po’ la matita per dare intensità allo sguardo

foto_8

Ovviamente taaaaaanto mascara e poi il rossetto!

Vi faccio vedere le due versioni: labbra nude e labbra rosso intenso! Quale preferite?
Solo una piccola cosina a cui dovete pensare quando scegliete il rossetto: la sera della vigilia si mangia…tanto, quindi occhio al rossetto rosso! Potreste trovarvi col rossetto sbavato tipo vampiro e non è bello. A questo punto, secondo me è meglio un bel rossetto nude con gloss anche da ritoccare.
Altrimenti, usate una tinta labbra che si fissa bene e non sbava.

foto_9

foto_10

Vally
– Le Beauty Cronache

Se hai domande, curiosità, se vuoi sentire il parere della mamma esperta di makeup, Valentina, scrivi a micaela_l77@yahoo.it e girerò tutte le questioni a Vally che sarà felice di rispondere a tutte!

A tema beauty e Natale, potrebbe interessarti anche:

Forse potrebbe anche interessarti gli altri articoli della rubrica #LeBeautyCronache:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

desigual

No Comments

Leave a Reply