Aladin al Teatro Brancaccio: un musical magico

Ultimo aggiornamento:

Alla prima di “Aladin il musical Geniale” al Teatro Brancaccio: sorpresa e musica che rimane in testa!

Avete presente la favola ormai riprodotta in più versioni dalla Disney di Aladin e la sua lampada magica?
Ecco.
Dimenticatela. Ma tutta proprio.

Le novità di Aladin al Teatro Brancaccio

Il musical di Aladin messo in scena al Teatro Brancaccio è tutta un’altra storia che ha di certo dei chiari riferimenti e richiami alla “vecchia” favola, ma, se è possibile, la arricchisce ulteriormente di altri aspetti.

In questa nuova versione di Aladin il musical Geniale, la storia infatti si impreziosisce di dettagli, di nuovi personaggi, di aspetti che normalmente non vengono mai toccati e, volendo, anche di intrecci non immaginati.

Ad esempio: come diavolo è finito il genio nella lampada? Perchè esiste?
E ancora: che tipo di desideri si possono veramente esprimere affinchè possano essere realizzati dal genio?

Insomma, non si deve affatto pensare che sia una storia già vista, perchè non è così.

Non solo.
I nuovi personaggi qui la fanno da padroni: la scimmietta Coco non è come quella che conosciamo nel film, si rivela essere qualcosa di diverso, alla fine.
E poi, abbiamo non uno ma ben due geni! Capite?
Due geni: uno fratello dell’altro, sempre in competizione e in combutta, completamente diversi e da far morire dalle risate!

Ci sono anche i personaggi Abdul, l’amico di Aladin, la madre (qui Aladin non è orfano!), c’è Schifus (l’assistente di Giafar) e poi ce ne sono altri, che si apprezzano lungo tutto il corso della storia.

La musica è la protagonista assoluta

Una storia fatta di equivoci, costruzione di intreccio, ma soprattutto: tanta musica!

Ebbene sì, la musica è la padrona e protagonista assoluta della scena. Tutti gli attori hanno il proprio spazio sulla scena, nessuno escluso, e sono tutti tanto coinvolgenti da lasciare senza fiato!

Non solo. Non vi aspettate uno spettacolo statico, assolutamente no: la scenografia cambia di continuo, si sposta su più piani… e i tappeti volanti sono sorprendenti!
Siamo rimasti a bocca aperta svariate volte, letteralmente.

Insomma, qui la magia non è soltanto rappresentata come una bella illusione agli occhi dello spettatore: qui la magia avviene sul serio!

Aladin il musical Geniale: uno spettacolo per tutta la famiglia

Uno spettacolo per tutta la famiglia, per bambini di tutte le età, e lo consiglio soprattutto agli amanti delle favole, delle storie romantiche ma divertenti e dei musical in generale.
I volti ormai noti ai più giovani sono all’altezza della situazione e sono sorprendenti, quindi bravi i protagonisti: Leonardo Cecchi ed Emanuela Rei. Bravi davvero.

Che altro dire?
Andate a vederlo e rimarrete sorpresi anche voi.
Aladin il musical sarà in scena al Teatro Brancaccio di Roma fino all’8 dicembre 2019.
E occhio ai pacchetti famiglia.

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *