Book Club: tutto può succedere

Ultimo aggiornamento:

Ci sono 4 signore che si conoscono dagli anni del college. Ci sono 4 storie, 4 vite diverse, 4 modi di vivere diversi, 4 punti di vista completamente diversi.

Book Club: le amiche di una vita, quelle che te la rendono più vivibile

Diane: è la romantica del gruppo, colei che ha vissuto una vita perfetta, un marito a cui era devota, due figlie che sono cresciute e che si sono costruite una propria esistenza felice. Ora è vedova, ma sembra non pesarle più di tanto.

Vivian: è la cinica e la pragmatica del gruppo, grande donna d’affari, non si è mai impegnata seriamente in amore, anzi, è sempre fuggita da questo tipo di relazioni, per lei l’amore è una gran seccatura e una gran fregatura, molto meglio del puro sano sesso, senza troppi impegni.

Sharon: è la misantropa del gruppo, si sente troppo vecchia per trovare altre motivazioni nella vita se non il lavoro per andare avanti. Lei è una giudice federale, di grande spessore e intelligenza, ma cade in un uno svilente vittimismo quando si tratta di voler pretendere di più dalla propria vita.

Carol: è la moglie del gruppo, è l’unica ad essere ancora felicemente sposata, ma è alle prese con la sua voglia di riaccendere il rapporto, appesantito dalla routine e dai soliti problemi di tutti i giorni.

Arriva un momento della vita in cui lasciarsi andare è l’unica cosa da fare

Le quattro si incontrano con cadenza regolare per discutere le letture che fanno e questo è il loro Book Club, accompagnato da stuzzichini e dall’immancabile bicchiere di vino!

(L-R) Diane Keaton, Candice Bergen, Jane Fonda, Mary Steenburgen in the film, BOOK CLUB, by Paramount Pictures Photo credit: Melinda Sue Gordon/Paramount Pictures

Vivere. Sempre. Altrimenti, è sopravvivere

Le “ragazze” si riaccendono e si risvegliano con la lettura del romanzo “Cinquanta sfumature di grigio”: riscoprono la loro voglia di provare emozioni, di essere guardate, toccate, considerate… come donne!
Se ne erano completamente dimenticate, anzi, alcune di loro erano convinte che nemmeno fosse una cosa consona per la loro età pensare a “certe” cose. E invece, non è così!
E si lanciano in preda a sensazioni un po’ nuove e un po’ no, si fanno travolgere da sentimenti ed eventi che lasciano capitare… e imparano. Sì, perchè in fatto di felicità, c’è sempre da imparare. E ne vale sempre la pena.

Un gran bel film, ben condotto, con un cast azzeccatissimo (Diane Keaton, Jane Fonda, Andy Garcia… solo per dirne alcuni) e di grande qualità, da vedere in compagnia di un’amica, accompagnandolo poi da una bella chiacchierata e dal solito bicchiere di vino. E la serata… decolla!

Book Club è al cinema dal 4 aprile 2019.
E buona visione.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *