Cat Woman è parente di Aquaman!

Ultimo aggiornamento:

Attenzione! Qui ci sono delle rivelazioni scottanti dell’universo DC Comics, qualcosa che sovverte ogni tipo di storia e di intreccio: è possibile che Cat Woman sia imparentata con Aquaman?
Che poi, voglio dire: ma i gatti non odiano l’acqua?!

Certo, detta così, i veri appassionati inorridirebbero all’istante (e forse in questo momento sta succedendo realmente), ma non ho detto qualcosa di così assurdo.
Sapete perchè?

Ecco chi è la nuova Cat Woman

Perchè è stata scelta l’attrice per impersonare il ruolo di Cat Woman nel prossimo film di Batman in uscita nel 2021 ed è Zoe Kravitz.
Sì, la figlia di Lenny e Lisa Bonet, quindi gran figlia d’arte.
Ma c’è di più, quindi. E’ la figlia dell’attuale compagna di Jason Momoa, l’immenso Aquaman.

E si chiude il cerchio

Quindi, ecco chiuso il cerchio.
La Justice League crea intrecci inaspettati.
Strana la vita, si realizzano situazioni che nemmeno i più abili sceneggiatori potrebbero mettere in piedi. Ed ecco che così si ritrovano a doversi forse un giorno incontrare anche sul set. Tra l’altro, la grande famiglia allargata Kravitz-Momoa sembra essere molto unita e serena.

Mi piacciono questo tipo di trame che si infittiscono di vita vera dei protagonisti, a voi no?

Comunque, a mio avviso, Zoe Kravitz è un’ottima attrice e la vedo molto azzeccata in questo ruolo: sensuale e dallo sguardo magnetico, sinuosa e piccola, mi piace.
L’ho apprezzata moltissimo nella serie Big Little Lies e me ne sono innamorata, tanto che penso che anche in questa prova non credo affatto che deluderà.
E già non vedo l’ora di vederla all’opera… la gatta ladra e anche un po’ gatta morta, ma vabbè, fa parte del ruolo!

Certo, dovrà fare i conti con il naturale confronto con chi l’ha preceduta nel ruolo: da Halle Barry a Michell Pfiffer, passando per Anne Hateway, insomma, mica si scherza qui!

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *