Come pulire il viso in profondità: il dispositivo sorprendente a 2 euro!

Ciao a tutte! Oggi volevo assolutamente parlarvi di un dispositivo che sto usando da qualche settimana per la pulizia del viso.
Magari già lo usate e non vi dirò niente di nuovo, ma per me è stata una scoperta!
Sapete quanto sia importante la pulizia serale prima di andare a letto.
I residui di makeup della giornata, smog e altro rimane depositato sulla pelle del nostro viso e le tossine vengono assorbite, durante la notte e, inutile che ve lo ribadisco: tutto ciò fa malissimo!
Sapete, quindi, che per mantenere la pelle giovane (almeno, ci si prova a farlo!) e sana, è obbligatorio pulirla bene tutte le sante sere.

Lo sapete vero?

Insomma, sto per raccontarvi come pulire il viso in profondità. Ma davvero in profondità

Ecco, ora vi svelerò di un dispositivo (complicatissimo e costosissimo… no, non è vero!) che sto usando da qualche tempo a questa parte con discreti (anzi, ottimi) risultati.
Sto parlando del guantino esfoliante viso e corpo tipo questo che vi mostro in foto

L’ho preso così per curiosità al supermercato e costa intorno ai 2 euro.
Quello che ho preso è fatto di fibre in nylon intrecciate (attenzione! Non crine, altrimenti vi massacrate il viso!)

Una scoperta fantastica

Ragazze, scoperta fantastica!
Toglie via il trucco che è una bellezza, anche nelle parti più “angolate” o difficili come l’attaccatura dei capelli e svolge un’azione delicatamente esfoliante.
Ho la pelle delicata anche se non si arrossa facilmente, ma con questo dispositivo non ho alcun segno!
La pelle risulta liscia e tonica grazie all’azione meccanica che svolge.
La pulizia è molto più profonda e grazie all’azione esfoliante la pelle risulta più luminosa.
La vera differenza la sento al mattino.
La pelle è molto più tonica e sento che durante la notte ha assorbito meglio la crema stesa la sera prima.
Poi non so se è un’impressione, ma mi sembra che potenzi l’effetto del tonico, cioè i pori mi sembrano più ristretti.
Per non parlare di come toglie ogni residuo di trucco!
Immagino che tutte voi, anche se vi struccate per bene, abbiate i segni residui sull’asciugamano…o no?

I vantaggi del guanto

Ecco, con il guantino, si hanno tanti vantaggi, perchè:

  • pulisce
  • strucca
  • esfolia
  • tonifica

Come usare il guantino esfoliante per il viso

Procedo in questo modo: bagno prima il viso con acqua tiepida, poi applico la mia ormai adorata Beauty Farm (ma va bene qualunque prodotto voi amate!), massaggio un po’ e poi tolgo il tutto con il guantino. Infine acqua di rose o tonico.

Questo è il guantino…

E questo è il dischetto dopo aver tamponato l’acqua di rose…

Per questioni di igiene lavo il guantino in lavatrice dopo ogni uso, tanto faccio almeno una lavatrice al giorno ahime!
Inoltre, per non stressare troppo la pelle, alterno l’uso del guantino con una spugnetta di quelle che si gonfiano con l’acqua che sono ancora più delicate.

Questo metodo mi sta piacendo molto. Ecco svelato, quindi come pulire il viso in profondità tutte le sere.
Fatemi sapere se anche voi fate così o avete altre chicche da condividere e raggiungetemi sul gruppo LeBeautyCronache!
Besos!

Vally – #LeBeautyCronache

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply