French Toast

Ultimo aggiornamento:

Veramente, i french toast dovevo assolutamente sperimentarli, dopo averli visti ad una puntata della Benedetta Parodi in TV, non potevo farmeli scappare… sono qualcosa di divino, di spettacolare, soprattutto appena alzati il sabato mattina, quando almeno una delle bimbe ancora dorme… con il profumino di vaniglia mista a cannella che invade la casa e con Marco che si alza e ti dice: “Ma sto ancora sognando?!”.
I french toast sono una vera scoperta e saranno qualcosa che difficilmente abbandonerò, soprattutto per una colazione “speciale”, per premiarsi e per rinfrancare lo spirito. Li consiglio vivamente a tutti e ringrazio ancora la Parodina!!!!
Sono semplicissimi da fare e velocissimi.
Per la ricetta ho seguito a sommi capi gli ingredienti della ricetta originale, ma li ho riadattati ai nostri gusti.

Ingredienti per 6 toast:
2 uova
100ml di latte intero
1 cucchiaio di zucchero
un pizzico di cannella (attenzione: se non piace, meglio evitare!)
una bustina di vanillina
una noce di burro abbondante
6 fette di pane per toast
Per accompagnare: marmellata di fragole

Procedimento:
In una ciotola larga e capiente ho mescolato le uova con il resto degli ingredienti aiutandomi con una frusta. Immergere quindi le fette di pane facendole inzuppare per bene, senza lesinare! Far sciogliere in una padella il burro e far soffriggere leggermente ambo i lati le fette di pane ammorbidite.
Servire appena fatte ben calde con un cucchiaio di marmellata affianco. Volevo spolverare sopra un po’ di zucchero a velo rosa, ma si è subito assorbito…
Sono veramente spettacolari!!!!!

3 commenti

  1. posso venire a fare colazione da te sabato prossimo?

  2. Aggiunto ai preferiti… e pronto per il prossimo weekend!

  3. @MMD: sabato mattina prossimo abbiamo la prima seduta di logopedia, quindi proprio non ce la faccio, ma se vuoi, vengo anche a domicilio a farteli, eh… una di queste mattine che le bimbe sono a scuola… che ne pensi?

    @Cento per cento Mamma: dai, dai… poi fammi sapere!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *