Il ballo dei pinguini - Le "M" Cronache

Il ballo dei pinguini

Ultimo acquisto della nostra videoteca è stato il film di Mary Poppins che ha affascinato subito Miriam, con la sua magica borsa da cui tira fuori ogni genere di cose, e poi lo sciroppo che cambia colore, e la giostra dei cavalli che poi si staccano e galoppano liberi e poi questa scena del ballo dei pinguini, che Miriam mi ha fatto rimettere almeno una decina di volte tra ieri pomeriggio e stamattina!
Melania invece continua a ballare appoggiandosi a qualsiasi cosa dondolando il capo avanti e indietro, oppure seduta a terra ballonzolando sul suo bel pannolino… e ride ride ride come una pazza!

Vediamo se riescono pure a dire SUPERCALIFRASTILIGICHESPIRALIDOSO!!!!
Previous Post Next Post

You Might Also Like

6 Comments

  • Reply R 16 novembre 2010 at 11:03

    Questo è uno dei miei film peferiti di sempre, davvero! Vorrei tanto cercare di capire che via è quella dove abitano i bimbi, per andare a cercarla qui a Londra. Io non ho il film, qui, si riesce a vedere il nome della via da qualche parte? 🙂

  • Reply Micaela 16 novembre 2010 at 11:07

    Guarda, proprio stamattina stavo cercando di capire se è stato girato davvero in una via esistente oppure se è tutto un set cinematografico montato ad arte in qualche studio… ti farò sapere se riesco a risolvere l’arcano!

  • Reply serenamanontroppo 16 novembre 2010 at 11:20

    Per essere sincera a me il film mette un po’ di tristezza. Il film credo di averlo visto per la prima volta da adolescente, intorno ai 12-13 anni e mi dette l’impressione di datato, decontestualizzato dalla realtà…non so è difficile spiegare.
    Comunque resta un film cult per le canzoni e per il messaggio che trasmette…
    @R..non vorrei deluderti, ma secondo me le scene sono girate in uno studio cinematografico

  • Reply Micaela 16 novembre 2010 at 11:22

    A me invece ricorda quando lo vedevo in compagnia del mio papà a cui piacevano tanto i pezzi cantati e ballati… e mi divertiva vederlo insieme a lui… sarà che ero ancora una bambina e credevo nella magia, ma a me non infonde tristezza… anzi!

  • Reply R 16 novembre 2010 at 12:17

    🙁 uff, è così affascinante quel pezzetto di Londra! Cmq sono passata davanti alla banca dove lavora il papà dei bambini. Quella esiste davvero!
    @Serenamanontroppo: a me invece questo film infonde un senso di allegria e di …magia… non so come dire 🙂

  • Reply MammaMoglieDonna 16 novembre 2010 at 13:12

    Io non lo conosco per niente. Forse l’ho visto distrattamente quando ero già più grande… spero di rivederlo e apprezzarlo più avanti.

  • Leave a Reply

    SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!