La crostata di zia Mariolla

Se io sono specializzata in torte, mia sorella è specializzata in crostate.
Nostra mamma continua a ripeterci che, a saperlo prima, ci avrebbe fatto diventare pasticcere, altro che matematica e ingegneria!!!! Quello sarebbe stato decisamente un futuro migliore e più soddisfacente, lavorativamente parlando, s’intende!
Insomma, ecco la celeberrima crostata alla marmellata di albicocche di Mariolla, che puntualmente riporto nel mio libro di ricette.
La pasta frolla è croccante, ma, al tempo stesso, anche corposa, non è eccessivamente “biscottosa”, è un piacere sentirla sciogliere in bocca.

Ingredienti per la crostata
80g di zucchero
la scorza grattuggiata di un limone
1 cucchiaino di lievito per dolci (facoltativo)
1 uovo e 1 tuorlo
130g di burro morbido (o anche margarina)
400g di farina di grano tenero 00 Amor di Farina per Crostate e Biscotti
marmellata di albicocca o di altra frutta

Procedimento
Frullare finemente lo zucchero con la scorza del limone, aggiungere il burro ammorbidito e amalgamare. Unire poi tutto il resto degli ingredienti e impastare velocemente e non per troppo tempo, fino a che il composto diventa una palla di consistenza piuttosto morbida, dopo di che compattarla e avvolgerla nella pellicola, perchè deve riposare nel frigo per almeno mezzora.
Trascorso questo tempo, stendere la pasta frolla su una teglia (26 cm di diametro) imburrata, farcire con la marmellata e infornare in forno già caldo a 160° per circa 30 min. Controllare comunque la cottura, mentre è nel forno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *