La Stella di Natale che si mangia

Ultimo aggiornamento:

Ogni weekend in cui rimaniamo quasi forzatamente a casa, mi cimento in qualche dolcetto… stavolta non ho fatto niente di veramente innovativo, in pratica il solito ciambellone, ma gli ho dato una forma più natalizia…
Eccolo qua.

 

Nel forno

 

Ingredienti:
3 uova
100 g zucchero
200 g farina
100 ml olio di semi
1 bustina di lievito
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
gocce di cioccolato

Procedimento:
Unire gli ingredienti secchi (farina, zucchero, lievito, vanillina, sale) e mischiarli.
Montare bene gli albumi.
A parte mescolare i tuorli con l’olio e poi unire gli ingredienti secchi mischiati e gli albumi. Mescolare dal basso verso l’alto con un cucchiaio di legno, per non smontare il tutto.
Versare il composto nella teglia, cospargere di gocce di cioccolato e infornare in forno già caldo a 180° per 35 minuti (doverosa la prova stuzzicadenti!).

Buona… peccato che non mi è venuta tanto soffice come avrei voluto…
La grande soddisfazione è stata quando sono arrivati Mariolla e marito e mi hanno chiesto se l’avessi comprata!!!! Lei era convinta che fosse uno di quei dolci di Natale confezionati!

3 commenti

  1. Che bella, proverò a farla anch’io!!!

  2. bellissima!! Dove trovi gli stampi? Io sto impazzendo per quelli da panettone!

  3. @Serena: grazie! poi posta anche tu il risultato, sono curiosa!

    @Piccolalory: grazie anche a te! Questo stampo lo trovai questa estate in un negozio fornitissimo verso Avezzano, quasi ci lasciavo un patrimonio per quante cosine per fare dolci e biscotti c’erano lì! Comunque credo che tu li possa trovare in qualsiasi negozio fornito per organizzazione di feste e simili. Comunque on line puoi vedere qui: http://www.lineacarta.net/articoli.php?start=10&scelto=24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *