Metti una mattina… a misura di mamma

Ultimo aggiornamento:

Delle volte ci vuole proprio e fino a quando non lo provi, non ti rendi conto di quanto ne avessi bisogno: una mattinata spensierata tra mamme, chiacchierando, sgranocchiando qualcosa di buono e ridendo.
E’ quanto è accaduto sabato mattina a casa di Federica, che ha organizzato un simpaticissimo incontro tra amiche con i vari bimbi ed ha pensato anche e soprattutto a loro!

La cosa bella, infatti, è stata proprio questa: poterci incontrare serenamente e portare con noi i bambini, sentirli ridere e giocare nell’altra stanza perchè intrattenuti dalla bravissima Pamela di A Misura di Mamma.
Sì, questo portale mi sta cambiando la vita… e me ne sono accorta soltanto ora! Meglio tardi che mai.

Abbiamo avuto una dimostrazione di quali e quanti servizi le lungimiranti Stefania e Giovanna di A Misura di Mamma riescono a pensare e a realizzare. Tra i tanti, che vi invito di andare a scoprire sul loro sito, c’è proprio quello di organizzare eventi per mamme, pensando loro ai bimbi.
Eventi che possono comprendere anche un corso di cucina, oppure una sessione di cucito… o anche niente, spettegolando e basta!

Così, mentre noi eravamo prese dalle nostre chiacchiere, i bimbi si divertivano…

E’ stato bello riappropriarsi di questo spazio per noi, di questo momento senza tensioni, senza dover per forza guardare l’orologio per dire: “Chissà che succede a casa?! Chissà se i bimbi stanno bene!? Devo andare via…” eccetera eccetera…
Perchè i bimbi erano lì con noi, e ogni tanto si affacciavano per vedere cosa stavamo combinando e per venire e prendere una fetta di ciambellone…

Eravamo nell’ambiente confortevole di casa, magari non casa nostra, ma quando si sta a casa di un’altra mamma amica, ci si sente come a casa nostra… (brava Fede, e soprattutto grazie di tutto!)

L’intrattenimento è stato veramente efficace e… insolito!
Niente soliti palloncini a forma di spada e animaletto.
Niente giochini rumorosi e sfiancanti.
Tutto era molto creativo e libero:  i bimbi venivano assecondati in ciò che volevano fare… nel loro estro…
Così, hanno disegnato… colorato… giocato…

E poi c’è stato lo spettacolo realizzato da Pamela… che è stato di un bello, tanto da rapire e divertire anche noi mamme e a cui abbiamo partecipato attivamente un po’ tutti…

(Spero che nessuno delle partecipanti vada a pubblicare alcuna foto di me, in quella circostanza… CAPITO!?)

Insomma… una cosa veramente da rifare… magari la prossima volta da me, che dite?!

3 commenti

  1. ma che bella giornata! Brave!!

  2. Siiiiii!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *