Rainbow Magicland: come sopravvivere ad una giornata piena zeppa di divertimento!

Siamo stati in una delle giornate di apertura del Rainbow Magicland, il parco divertimenti di Roma Valmontone.

In questa nuova apertura di stagione, le attrazioni sono sempre quelle che conosciamo tutti molto bene, quel che arricchisce il soggiorno stavolta è la serie di eventi organizzati a tema, che di volta in volta cambiano e accrescono il divertimento per grandi e piccini.
Siamo stati all’Open Day della Regal Academy.


Avete presente il cartone animato su Rai Yoyo, in cui i protagonisti sono tutti i discendenti dei personaggi più famosi delle favole di tutti i tempi? Ecco, quello!
Il Gran Teatro del parco divertimenti, infatti, è stato il luogo dove ha preso vita la magia di questo cartone: i personaggi più amati della serie televisiva si sono materializzati in carne ed ossa per tutti i bambini, hanno cantato e ballato, hanno inventato giochi e coinvolto i piccoli ospiti. E poi foto e abbracci!

Divertimento per tutte le età

Il parco ha una serie infinita di giostre, giochi, attrazioni, più o meno adrenaliniche e per diverse tipologie di pubblico.
C’è l’area per i più piccini, molto ben fornita e che offre tanti giochi da poter fare, c’è quella per i più grandi e quella per i super temerari! Insomma, ce n’è per tutti i gusti.
Il tutto è ben curato, messo in perfetta sicurezza, pulito… insomma, non ci sono pecche di alcun tipo.
L’unica cosa è sopravvivere all’entusiasmo dei bambini, che li fa impazzire di gioia, che mette loro addosso tante di quelle energie che le vostre, sicuramente, non saranno mai all’altezza della situazione. Garantito!

Come sopravvivere ad una giornata piena piena di divertimento al Rainbow Magicland

Ecco perchè, ora, voglio fare un decalogo di sopravvivenza per noi genitori che accompagniamo i nostri bambini impazziti di gioia per il parco: una giornata qui, ha davvero dello stancante, preparatevi e godetevela, in ogni caso!
Ho trovato una serie di piccoli escamotage per riprendere fiato. Leggete qui di seguito.

  • Innanzitutto: preparatevi portando un cambio maglietta e un asciugamano. Se non è proprio ancora estate e non potete girare direttamente in costume e ciabatte, allora portatevi un cambioabiti volante, magari solo per i bambini. Ci sono un sacco di attrazioni fighissime ad acqua (la nostra preferita è la battaglia navale, impazziamo letteralmente di divertimento tutti quanti quando saliamo su quei battelli e ci spruzziamo con i fucili!)
  • Crema solare: portatene tanta. E cappellini parasole. E bottiglietta d’acqua per tutti (ci sono un sacco di bar e chioschi dove rifocillarsi, quindi se non avete l’acqua, ve la procurerete lì facilmente!).
  • Scarpe comode: i bambini vi faranno andare da un capo all’altro del parco divertimenti, senza darvi un attimo di sosta. Vi sentirete come una pallina disorientata dentro un flipper. Adattatevi, accettate la vostra condizione. Fa parte del gioco! Il vostro contapassi sicuramente ringrazierà a fine giornata!
  • Guardate TUTTI gli spettacoli e le attrazioni previste: gli stuntman, lo spettacolo al piccolo teatro, al grande teatro. Fatevi dire gli orari e ANDATECI. E’ un dovere morale. Direi che sia obbligatorio per tutti, se non altro, per rimanere quella mezzoretta tranquilli tutti quanti, seduti e sereni. Adoro quando arriva il momento dello show e mi posso accomodare in poltrona! Queste attrazioni, sono convinta che siano state pensate apposta per dare un attimo di tregua a noi genitori e per questo ringrazio la direzione e tutto lo staff del Rainbow Magicland!
  • Non caricatevi di cibo. Non è assolutamente necessario. I bambini sono così presi dalle giostre e dal divertimento, che si dimenticheranno di mangiare, anzi, difficilmente vorranno fermarsi a sedersi a tavola. E, in ogni caso, trovate tutto facilmente lì, a prezzi ragionevolissimi! Alleggerite quindi le borse!
  • Se fa tanto caldo, fate tutti i giochi ad acqua anche voi con i vostri figli, non fate gli schizzinosi, alla fine vi divertirete un mondo anche voi!
  • Non si è mai troppo grandi per il carosello con i cavalli, quindi obbligate i vostri figli a farlo, perchè è bello! I miei mi hanno guardato dicendomi che è da piccoli “Niente storie e salite!” è stata la mia risposta. Sarà che è una delle poche giostre che adoro fare IO!?

  • Smartphone carico: ci sono un sacco di occasioni da immortalare… è un posto così magico, che sembra davvero di stare dentro una favola.

  • Per non spendere e spandere soldi in gadget vari, prima di uscire di casa dite ai vostri figli di portare con se’ un piccolo budget da dedicare proprio a queste spesucce extra. Chissà perchè, facendo in questo modo, i miei figli sono diventati improvvisamente oculati!
  • Divertitevi. Vi regalerete una giornata spensierata con i vostri figli, che continueranno a parlare per giorni!

Che dite? Vi può essere utile questo decalogo?
Ditemi se avete altro da aggiungere.

SUPERMEGASCONTO valido fino al 30 GIUGNO 2018

Sconti su tutti i pacchetti disponibili sull‘eshop del parco divertimenti di Roma Valmontone Rainbow Magicland, inserendo il codice: RMLMICAELA

Informazioni utili e calendario eventi

Per tutte le informazioni relative a come arrivare, dove acquistare i biglietti, le diverse tipologie di abbonamento e offerte e, non solo, anche per tutti gli eventi in calendario, vi suggerisco di andare sul sito, dove troverete tutto quello che vorrete sapere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *