Come usare tinte rosse per labbra #LeBeautyCronache - Le "M" Cronache

Come usare tinte rosse per labbra #LeBeautyCronache

“Rosso di sera… e le tinte rosse per labbra”

E chi lo ha detto? Se c’è una cosa che ho imparato da quando è nata la mia passione per il makeup è che non ci sono regole. Qualunque tipo di trucco va bene purché ci sentiamo a nostro agio. Certo a volte vedo delle cose oscene…ma “de gustibus non sputazzandum” dicevamo al liceo!

Non ci crederete ma è proprio JLo…capite cosa intendo?

errori makeup

A parte occhiaie in evidenza e colorito grigetto…quelle labbra! Danno proprio il colpo di grazia!

E invece Olivia Palermo…tutta un’altra storia!

foto_2

Incarnato luminoso, occhi profondi ma non carichi e…labbra rosse! Di giorno, sì di giorno! Sfatiamo il mito quindi e sfoggiamo queste belle labbra.

Mai messo il rossetto rosso in vita mia fino al Beauty caffè per Mamme dove sono andata grazie all’invito di Micaela. L’esperta mi ha fatto provare una bellissima tinta e me ne sono innamorata e quindi il lunedì successivo ho spedito il marito al negozio della Wycon alla Stazione Termini perché non volevo aspettare i tempi di spedizione!

A questo punto il dilemma!
Come mi devo truccare con il rossetto rosso per andare in ufficio e non passare per una che sta tornando da un locale notturno?

Il makeup giusto per un bel rossetto rosso acceso

Ho optato per un trucco occhi leggerissimo e labbra intense…molto intense.

Nelle foto mi vedrete in nero, quindi ho steso un po’ di ombretto marrone caldo sulla palpebra mobile e sfumato per benino e poi ho dato un po’ di intensità all’occhio stendendo lo stesso ombretto (va bene anche la matita) con un pennello da eyeliner all’attaccatura delle ciglia.

Insomma qualsiasi colore va bene purchè serva solo a dare profondità all’occhio in modo molto neutro.

Come usare tinte rosse per labbra: prodotti e suggerimenti utili

Per le labbra ho usato il  LIQUID LIPSTICK Rossetto liquido dal finish opaco della Wycon nella colorazione 16 (Rosso ciliegia). Prezzo 6,90 euro. Potete facilmente anche ordinare online. Le spese di spedizione sono gratuite a partire da 9,90 euro.

foto_3

La Wycon è famosissima per le sue tinte labbra e quindi ero proprio curiosa di provarle e devo dire che questa ha un bellissimo effetto vellutato e rispetto alle tinte di Kiko secca leggermente meno le labbra.

C’è da dire che tutte le tinte seccano le labbra e se non si è abituate può essere molto fastidioso, perciò io idrato molto bene le labbra durante la notte con un balsamo labbra (questo lo faccio sempre) e poi, quando si è asciugata la tinta stendo un pochino di burro cacao. Se volete anche il gloss, ma questo lo lascerei più per la sera.

Il burro di cacao aiuta anche per risistemare la tinta durante la giornata, soprattutto dopo mangiato.

I rossetti liquidi di questo tipo, ovvero le tinte rosse per labbra, infatti non scompaiono in modo omogeneo come un rossetto normale, e si possono creare dei veri e propri stacchi di colore che non sono proprio bellissimi da vedere.

Perciò, se decidete di usare una tinta scura e ben pigmentata, armatevi di pazienza ma dovrete controllarne lo stato durante il giorno e fare qualche ritocchino. A me di solito basta quello dopo pranzo. Poi dipende da cosa mangiate. Queste tinte vanno via con prodotti oleosi e questo vale anche per lo struccaggio.

Ho parlato troppo, perciò direi di farvi vedere che differenza c’è tra il prima…

foto_4

E il dopo…

foto_5

Vally
– Le Beauty Cronache

Se hai domande, curiosità, se vuoi sentire il parere della mamma esperta di makeup, Valentina, scrivi a micaela_l77@yahoo.it e girerò tutte le questioni a Vally che sarà felice di rispondere a tutte!

Forse potrebbe anche interessarti gli altri articoli della rubrica #LeBeautyCronache:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!