Un ristorante di lusso a Roma?

Ultimo aggiornamento:

Ok i locali family friendly, ok il risparmio e l’occhio al portafogli (quello è un must ultimamente, ahimè), ok andare a letto presto, ok la fretta e la praticitià.
Ok tutto.
Ma concediamoci un lusso, anche solo per una volta.

Una serata da regine: ristorante di lusso a Roma

Concediamoci di essere trattate come delle regine. Concediamoci una serata “tutto compreso”. Concediamoci una serata da VIP! Dai, ci sta!
Concediamoci un abito da sera, una scarpa col tacco, un compagno che magari ci apra la portiera dell’auto.
Concediamoci rose, lume di candela, alta cucina, ambiente confortevole e di classe, servizio regale. Concediamoci una cena speciale nel cuore di Roma da “Rinaldi al Quirinale“.
Non lo conoscete?
Allora, diventiamo principesse per una sera… e magari a mezzanotte la carrozza si ritrasforma in zucca, ma chi se ne importa, su!

Facciamo come Rania di Giordania…

rinaldi_al_quirinale

Per festeggiare un evento importante, per radunare amici e parenti attorno ad una tavola e celebrare un momento della nostra vita a cui vogliamo che partecipino tutti, oppure semplicemente per una cena romantica a due, per ribadire che è essenziale dare luce a momenti che potrebbero essere “frivoli”, ma che in realtà non lo sono affatto… anzi, sono importanti, per noi, per la coppia, per ridare sprint alla solita routine, per ritornare a casa con un friccicore negli occhi diverso.

Sarà anche grazie al menù a base di cruditè, oppure di crostacei, accompagnati da vino ghiacciato e…
Ok, non vi piace la cena a base di pesce? Niente paura, il menù prevede anche prelibatezze di terra: funghi, tartufi e molto altro. Che dire? Mi viene fame al solo pensiero.
Insomma, diventiamo VIP per una sera…

E il dopocena? Bhè… fate voi.

Per avere tutti i dettagli e le informazioni di Rinaldi al Quirinale, il ristorante di lusso a Roma, visitate il suo sito e scopritene la preziosa cucina.
Buzzoole

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *