Urlo di mamma - Le "M" Cronache

Urlo di mamma

Quante volte, perchè prese da mille cose da fare e perchè non veniamo mai ascoltate subito dai nostri bambini, ci ritroviamo ad urlare?

Urlare, oltre ad essere una pratica poco utile ai fini educativi, come dicono quelli bravi (non certo io) pare che sia proprio dannoso per i bambini, minando autostima, non capendo il messaggio che gli si vuole far arrivare, per le modalità di interazione, eccetera.

Sta di fatto che a me, quando capita, mi fa sentire un filo meglio, giusto in quell’istante stesso: perchè riesco a liberarmi della mia frustrazione, perchè finalmente riesco ad ottenere l’attenzione che richiedo in quell’istante e perchè poi ottengo di essere ascoltata. Ma questa mia soddisfazione è, come dicevo, momentanea, nel senso che poi scattano i sensi di colpa, vedo le reazioni dei miei figli, rivedo poi in loro questo mio modo di fare, che ripetono in altre circostanze e via discorrendo…

Urlo di mamma” è un libricino molto essenziale, per bambini, che parla proprio di una mamma pinguino che perde le staffe e urla al suo piccoletto.
Come conseguenza di questa azione della mamma, il piccolo pinguino si frantuma in mille pezzi, che si sparpagliano in giro per il mondo: il becco da una parte, le zampe da un’altra, e così via.
Sta poi all’amore e alla pazienza della mamma ritrovare un pezzo dopo l’altro e ricucire il tutto, con pazienza.

urlo di mamma

Le prime volte che leggevamo questo libricino le mie bimbe erano piccolissime, Miriam ne rimase molto colpita e un po’ spaventata, poi afferrò il senso e spesso, in quei tempi, mi diceva, quando capitava che urlassi: “Mamma, guarda che poi mi faccio in mille pezzi!”… e allora mi ridimensionavo.

Urlo di mamma

Un libro per bambini suggestivo, un messaggio chiaro ed inequivocabile.

E’ vero che la mamma sbaglia ad urlare. Ma è pur vero che può capitare e che con la buona volontà di tutti si può porre rimedio alla cosa e capire le motivazioni per cui è accaduto.

Un libricino che sa di realtà. Sa di vita di famiglia. Sa di emozioni. E le sa spiegare bene.

Consigliato ai bambini dai 2 anni in su.

Visto che ha accompagnato la crescita dei miei bimbi questo libro, e ci è piaciuto tanto, vogliamo lasciarlo andare durante il book crossing previsto per il prossimo 7 novembre 2015… E lo scambieremo con un altro libricino, che speriamo ci colpisca e ci emozioni altrettanto.

Se siete interessati a seguire tutti i dettagli dell’iniziativa, questo è l’evento facebook: Book Crossing al Bimbi&Co.

Forse potrebbero anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply erica-semplicementeoggi 28 ottobre 2015 at 11:50

    Urlo di mamma c’è li nella lista dei desideri da un po’ di tempo 🙂 MI devo decidere a prenderlo

    • Reply Micaela 5 novembre 2015 at 11:47

      Ne vale assolutamente la pena!

    Leave a Reply

    SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!