LaRedoute

La Zumba fa dimagrire? Ecco come mi ha cambiata!

Ciao carissime e ben tornate!
Ogni anno mi chiedo: perché si corre tanto per la prova costume che dura da giugno a… giugno?
Voglio dire, stiamo in costume per tutte le vacanze e per i weekend successivi e allora perché dobbiamo sforzarci solo per il primo giorno e poi giù con le abbuffate e le bevute estive?
Comunque se ci capita di aver esagerato un po’, direi che settembre è il mese giusto per ricominciare a mettersi in forma e non aspettare maggio per fare diete drastiche che ci demoralizzano a tal punto da voler trascorrere le vacanze nell’Artico e non in spiagge assolate.

Per essere in forma: niente miracoli, solo fatica!

Non dico una cosa nuova, ma ribadisco che secondo me non bisogna esagerare mai, così possiamo goderci il cibo sempre. Non è un paradosso, cerco di stare sempre attenta e faccio sport con costanza e mi godo pienamente gli strappi senza particolari sensi di colpa.
Fa eccezione solo il periodo Natalizio ahime!
Non voglio parlare di diete però, anzi semmai di alimentazione equilibrata, per quello ci sono i medici, ma voglio parlarvi di una mia passione che associata ad una alimentazione equilibrata ha rivoluzionato completamente le mie forme…e sottolineo forme più che peso eh!

La mia passione per la Zumba!

Come al solito vi ammorbo con le mie gravidanze, e anche se dopo lo sviluppo non sono mai stata magrolina (sono un caso raro, secchissima da piccola e inappetente a cicciottella e amante del cibo da adolescente), dopo le gravidanze ero completamente sformata…
Come si usa nelle migliori pubblicità, questo è il prima…e abbiate pazienza se vedete solo la facciotta piena e le spalle “larghe” ma potete immaginare che non ho molte foto che mi riprendono per intero…
Comunque se proseguite giù a partire dalle spalle disegnerete una palla. E non vi dico le gambe!

I chili in più della gravidanza ve li faccio vedere solo in faccia!

chili in gravidanza

Dopo fatica e attenzione: ecco i risultati!

E questa sono io adesso…per intero. Praticamente un’altra. Le mie belle coscette ci sono ancora e ci saranno sempre ma almeno ora ho il coraggio di fare foto complete.

dopo gravidanza

Ovvio, c’è voluto un bel po’ di lavoro e costanza (tanta!), ma ora sono soddisfatta.
Tutto ciò lo devo sicuramente ad un corretto stile alimentare ma soprattutto al mio sport del cuore: ZUMBA!

benefici della zumba

Che vi devo dire, AMORE A PRIMO SALTO!

L’ho scoperta per caso perché ero proprio in spiaggia a lamentarmi con una persona dei miei dolori di schiena, del peso eccessivo, delle gambe gonfie e sempre doloranti, una stanchezza cronica e umore sempre pessimo.

Lei mi ha detto: “Dai a settembre ti porto con me a fare Zumba!

Non ero molto convinta, anche se lei aveva un fisico veramente tonico, ma sono convinta che la natura non è benevola proprio con tutti, eh! Pensavo che fosse la solita banale lezione di aerobica…sai che pralinas!

Comunque, convinta dalla vicinanza a casa e dagli orari comodi per poter organizzare lavoro e famiglia sono andata alla lezione di prova e dal 2014 i miei occhi sono ancora a cuoricino!

Cerco di non perdere le lezioni ed è la prima volta che andare in palestra è una gioia e non una fatica e una scocciatura. Mi hanno bloccata solo bronchite e incidenti, altrimenti nulla mi impedisce di fare lezione.

Perché questo amore?

Quindi la zumba fa dimagrire?

Perché ho la musica e il ballo nel sangue (mia nonna ha ballato fino a quasi 100 anni, faccio Timpani di cognome e mio padre è un musicista… sordo) e in particolare le danze latine…che sono stupende ma a meno che non lo fate di professione e andate a ballare tutte le sere non fanno dimagrire e non tonificano.

5 motivi per cui ho scelto di fare zumba

La Zumba invece è perfetta per me per i seguenti motivi:

  1. L’orario. Le lezioni si svolgono nel tardo pomeriggio così faccio in tempo a tornare dall’ufficio e ad arrivare poi a casa in tempo per mettere a nanna gli gnomi. Per quanto ami ballare salsa non posso permettermi di fare lezione fino a mezzanotte e soprattutto non riesco ad andare a ballare tutti i fine settimana. Il marito odia ballare e il senso del dovere non mi fa sentire a mio agio se vado sola.
  2. Il tipo di allenamento. Esistono mille mila discipline, io faccio Zumba Circuit e Zumba Fitness. Per farla breve il primo è un “circuito” come dice il nome e consiste nell’alternare un minuto di esercizio aerobico ad un minuto di potenziamento (braccia, addominali, gambe, glutei), il secondo consiste nella lezione vera e propria con allenamento aerobico. Non pensate assolutamente alla vecchia lezione di Aerobica però mi raccomando! I passi sono la perfetta sintesi tra ballo e fitness. Ogni insegnante poi porta un contributo diverso. Oltre a passi di salsa, merengue, bachata ci sono influenze della danza del ventre, del tango e persino delle arti marziali! Insomma si può dire che la Zumba è un vero esempio di INCLUSIONE! E ti fai un mazzo pazzesco sia chiaro!
  1. Il corpo e il bilanciamento massa magra e massa grassa. Ultimamente il parametro “peso” è diventato uno di tanti. Non ho perso moltissimo peso da quando ho cominciato ad allenarmi anche se chi mi ha rivisto dopo un po’ pensa che io abbia perso 20 kg!
    Il punto se zumba fa dimagrire oppure no, nel mio caso, è stato sovvertito, ovvero, il mio corpo si è trasformato.
    Ho invertito però completamente il rapporto massa magra (quella buona, quella dei muscoli) e massa grassa (non è cattiva, ma non deve essere sbilanciata). Il mio corpo è radicalmente cambiato. Da quando ho aggiunto il Circuit poi ho notato un netto miglioramento della tonicità. Non dico che ho la tartaruga o le braccia muscolose, ma la pancia è senz’altro più piatta e sta più su visto che dopo le gravidanze mi era venuta una specie di sacca marsupiale al contrario e la ciccia penzolante delle braccia è diminuita (che scenario grottesco!). Su quest’ultima devo ancora lavorarci, ma sono sicura che con un anno di Circuit davanti vedrò degli ottimi risultati.
  2. L’umore. Ragazze, quell’ora mezza per me è meglio di un aperitivo spensierato. Sono rilassata, giocosa e in vena di battute. Sono pazza della mia istruttrice e di tutte le mie amiche zumbere perché abbiamo costituito una vera squadra. Sì, perché la Zumba è anche un gioco di squadra. Nel Circuit dobbiamo coordinarci perché ci sono più gruppi che eseguono diversi esercizi contemporaneamente e dobbiamo essere pronte a scambiarci di posto quando scatta il minuto. Ci sono poi le sfide, cioè coreografie che si fanno su due file a specchio, esercizi che vanno fatti in coppia. E se non c’è sintonia non ci si diverte. Sì perché la Zumba è divertente ragazze. Noi zumbere ci facciamo un sacco di risate anche mentre siamo sudate come babbuini. E si sa che sorridere fa bene alla pelle (se sorridiamo siamo più luminose) e ai muscoli facciali…quindi alleno anche quelli!
  3. La prima lezione è stata…come dire…illuminante. Io ero un elefante che tentava di stare dietro alle altre e che cercava di non andare loro addosso visto che per cambiare direzione dovevo spostare una bella massa e non è che fossi proprio agile. Adesso mi sento volare ed è tutto così naturale! Non vi dico le gambe poi! Prima erano dolorose già dal mattino (soffro di ritenzione idrica a palla!), adesso invece è una goduria. Niente più gonfiori, i pantaloni non stringono più, insomma una figata! E anche se non ho il buco in mezzo alle gambe (non pensate male, ma questa estate è stato un tormentone sto buco!) non mi strusciano più e non soffro più di quelle fastidiose irritazioni tra le cosce.

Unica nota dolente? Ora è un piacere fare shopping perché quando mi guardo allo specchio mi piaccio e questo significa spendere per la gioia del marito!

Insomma non ci sono creme o trucchi che tengano se non facciamo qualcosa per noi stesse, per il nostro umore e anche per la nostra linea.

Occhio però, nessuno sport può sostituire una dieta equilibrata. Bisogna sposare entrambe le cose altrimenti non otterremo grandi risultati.

Comunque amo la Zumba alla follia e non solo perché ha restituito armonia al mio corpo, ma perché mi rilassa, mi diverte e fa salire alle stelle il mio umore.

La consiglio a tutti (c’è anche la versione Zumba Kids per i più piccoli!) a meno che il vostro medico ve la sconsigli per specifici motivi ovviamente.

Ognuno di noi dovrebbe trovare un piccolo spazio per sé, anche se questo significa mettersi contro qualcuno, anche quelli che dovrebbero starci più vicino. Che sia uno sport, un hobby, la lettura, il teatro, il cinema, quello che vi pare purché vi faccia sentire bene. Non sono una che sacrifica tutto per lavoro e famiglia, anche io sono la mia famiglia.

Ragazze alla prossima! Besos!

Vally
– Le Beauty Cronache

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

desigual

No Comments

Leave a Reply