La ragazza fantasma

Ho terminato di leggere anche questo libro… non ho ripreso i ritmi di una volta, ma non mi lamento, in fondo sto ancora in fase di rodaggio.
Scorrevole, divertente, con un briciolo di suspance, il che non guasta e fa sì che si rimanga sempre con la voglia di andare avanti a leggere… caratteristica fondamentale, per me.
Parla di una ragazza che riesce a vedere il fantasma di una sua prozia vissuta per 105 anni e che non riesce ad avere pace fino a quando non riuscirà a ritrovare una sua collana antichissima; per questo coinvolge la nipote in questa ricerca, e saltano fuori diversi colpi di scena.
Questo fantasma, volubile, dispettoso ed egocentrico ne fa passare di cotte e di crude alla ragazza… soprattutto perchè è convinto di vivere ancora negli anni ’20, quindi la costringe a vestirsi e a truccarsi in un certo modo e a ballare il charleston in diverse occasioni!
Il tutto ha come sfondo una romantica storia d’amore…
Carino. Sarà che adoro la Kinsella, ma i suoi libri li divoro sempre volentieri!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *