I love you… mathematically!

Ultimo aggiornamento:

A cosa altro serve la matematica?
Ecco qua!
Questo è un modo sicuramente originale per mandare un messaggio d’amore…
E’ un messaggio in codice…
un messaggio che deve essere decifrato, quindi il destinatario non deve essere il solito principe azzurro in calzamaglia che se la cava con un bacio e basta, deve far girare quattro rotelle nel cervello e magari passarci pure un po’ di olio agli ingranaggi…
Ragazze… questo è il banco di prova a cui sottoporlo… perchè:

  • se non scappa immediatamente prendendovi per matte, è il tipo giusto per voi
  • se riesce ad arrivare alla soluzione, è il tipo giusto per voi…
  • se addirittura riesce a ricambiare: allora non lasciatevelo scappare!
immagine presa dalla rete
Avete bisogno che ve la spieghi?
Ok!
Il primo passaggio è quello che è.
Al secondo passaggio, basta moltiplicare il 3 per quello che è contenuto nella parentesi tonda.

9x – 7i > 9x -21u
Poi, i termini 9x si annullano a vicenda, essendo in entrambi i membri con ugual segno e rimane:

-7i > -21u

Si moltiplica poi il tutto per -1, il che fa cambiare di verso il segno di > con < così diventa:

7i < 21u
Si divide ambo i membri per 7
i <3 u
Ecco fatto che compare I “love” (sottoforma di cuoricino stilizzato) U. I love you.
Non è stupendo!?
Forse potrebbe interessarti:

6 commenti

  1. oh cielo….adoravo le espressioni alle medie. è un espressione vero? ahahahahah

  2. Questa la devo proporre alle mie alunne che odiano la matematica! Bellissima!

  3. A mio marito piacerebbe da morire, ma sarebbe fin troppo chiaro per lui che non potrebbe essere in alcun modo farina del mio sacco..

  4. A matematica avevo la media del 4. Capisci il problema? 😀 Bella peròòòò!!!

    1. Che te possino Simò!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *