Leo da Vinci il film: la storia del ragazzino più geniale del Rinascimento


Leonardo da Vinci era un personaggio scorbutico e noioso?
Niente affatto!
Era un ragazzo curioso, intraprendete, coraggioso ed un sacco divertente!

leo da vinci

E’ quello che abbiamo scoperto andando a vedere il nuovo film “Leo da Vinci missione Monna Lisa” al cinema.
In anteprima, al parco divertimenti Cinecittà World, abbiamo assistito ad uno spettacolo davvero inaspettato.
Il film è interamente italiano, la cura nei dettagli e nell’ambientazione è precisa e attenta, il racconto è fruibilissimo anche ad un pubblico di piccoli.

La storia di Leonardo da Vinci: scoperte e divertimento

Viene raccontato un Leonardo Da Vinci che non mi sarei mai immaginata. E’ un ragazzino dall’intelligenza guizzante, un po’ impacciato quando si tratta di amore e questioni di cuore, molto compagnone e di grande spirito dell’umorismo.
Un ragazzo che si divertiva come un matto a provare le sue invenzioni e a lanciarsi con i suoi trabiccoli!

leo da vinci film
Lui e il suo grande amico Lorenzo ne combinano di tutti i colori: sperimentano invenzioni, cercano tesori, trovano soluzioni… e poi c’è lei, Lisa, la ragazzina dei suoi sogni, una fanciulla dolce e avvenente, ma molto coraggiosa e intraprendente, tanto da non mettersi spavento ad andare ad affrontare un manipolo di pirati, per poter salvare la sorte della sua famiglia ed evitare di sposare un fessacchiotto nobile, di cui non le importava un bel niente.
Insomma, Leonardo da Vinci era quello che oggi potremmo definire un “nerd” e non è affatto male esserlo!

Le invenzioni

Tra trabiccoli volanti, scafandri subacquei, calcoli e marchingegni, il film fa una bella panoramica della fanciullezza del genio di Leonardo, avvicinando così, il pubblico dei più piccoli, all’epoca delle grandi invenzioni e scoperte.

“Mamma, ma quella cosa volante, l’ha inventata sul serio, Leo?”
“Certo! E’ stato il primo uomo a progettare un aeroplano… ti rendi conto????”.

L’ambientazione a Firenze, poi, è davvero ben fatta.
E’ stata riprodotta la vita della città dell’epoca rinascimentale, quando scienza e invenzioni venivano ancora viste come qualcosa di magico e incomprensibile.

Leo-da-vinci-missione-mona-lisa-moviedigger

Un bel film, non solo istruttivo, ma divertente, perchè è il racconto di una caccia al tesoro, con qualche momento di suspance e tanto divertimento!
Ovviamente i pirati non ne sanno un fico secco di scienza, quindi per Leonardo non sarà difficile prendersi gioco di loro e aggirarli con il suo intelletto, a dimostrazione che non sempre la forza fisica ha la meglio, anzi, non ce l’ha mai quando dall’altra parte si usa il cervello.

Dall’11 gennaio al cinema

Il cartone sarà al cinema dall’11 gennaio e direi di non perderlo, sarà una bella occasione per parlare di questo genio italiano.
E’ adatto ad un pubblico anche di piccoletti, direi che dai 4 anni in su è perfetto.

La versione della Monalisa e dell’Uomo Vitruviano desteranno parecchia curiosità nei bambini, così come hanno fatto per i miei. Poi mi saprete dire.

Leo da Vinci – la colonna sonora di Riki

Ah, una chicca per le ragazzine fan del programma Amici: la colonna sonora è cantata da Riki, uno dei cantanti usciti dalle ultime versioni di talent show di canale 5. Per l’anteprima è stato presente in sala ed ha incontrato le fan scatenate…

lo da vinci canzone rick
La canzone è assai carina. Merita davvero.

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply