Wonder Park: tu sei la meraviglia

Ultimo aggiornamento:

Un film coloratissimo, fantastico, dove la fantasia è la protagonista assoluta, ma è anche un film commovente, d’avventura e di movimento.
Tutto questo è il cartone Wonder Park.

Wonder Park – la storia

Wonder Park è il parco divertimenti creato dalla fantasia di June, una ragazzina monella quanto basta, e di sua madre.
Tutto parte da delle storie che le due si raccontano dando vita ai pupazzi di sempre della bambina per poi arrivare ad un progetto vero e proprio.

Nella fantasia di June tutto è spaventosamente reale: la scimmia magica, l’orso blu che soffre di crisi di sonno, la cinghialetta saggia, l’istrice che fa ridere tutti, i due castori che si danno un gran da fare. Sono loro i custodi di questo parco divertimenti delle meraviglie, qualcosa di strepitoso e oltremodo fantastico.

Ci sono giostre ultra pericolose, ma divertentissime, ci sono caramelle e dolciumi, ci sono giochi e attrazioni che solo la mente di una bambina riesce a partorire.
Il tutto, oltre ad essere vivo nella mente di June, prende forma anche in un modellino che cresce nel tempo e che occupa ormai tutta casa, fino a quando la mamma di June scopre di essere malata e di doversi allontanare da casa per un po’ di tempo.

A questo punto June rinnega tutto, smonta tutto e rinchiude tutto in uno scatolone, proprio non ci sta a voler continuare a fantasticare e a vivere in quel mondo senza la mamma, nulla ha più senso per lei.
Poi però succedono cose straordinarie che la rimettono al centro di Wonder Park e addirittura deve salvarlo dalla grande ombra: un vortice cupo e pericoloso che rischia di risucchiare tutto quanto e trascinarlo in un oblio immobile e senza colori.

Wonder Park: fa che la tua luce illumini il buio intorno a te

June ricorda le parole della mamma, ricorda il loro progetto, ricorda che bisogna far affidamento sulle proprie forze anche nei momenti più tristi e di non abbattersi mai.

Tu sei la meraviglia di Meravigliandia

Il messaggio che arriva forte e chiaro è quello che nulla può cancellare il ricordo di tempi felici trascorsi con le persone care, nulla può annullare quell’insegnamento tratto e quanto carico d’amore trasporta nonostante l’assenza fisica della persona.

Mi sentirai nel vento

Ed è proprio così.

Un film che non manca di avventura e risate, ma anche di momenti toccanti.
Come va a finire? Bene. Benissimo. Un lieto fine, come dovrebbe sempre essere per tutti i bambini. Tutti.
Il film è adatto a tutta la famiglia, anche ai bambini più piccoli.

Disponibile in dvd e blu ray.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *