Gnocchetti sardi con merluzzo e crema di ceci

Ultimo aggiornamento:

Ottimo piatto unico.
Nutriente, semplice e NECESSARIO.
Coniuga gusto e valori nutrizionali, proprio come piace a tutte noi…
Vedendo il titolo, ci si immagina che ci voglia un sacco di tempo, una lunga cottura, diversi passaggi (metti i ceci in ammollo per diverse ore, cuocili per bene, schiacciali…) e invece NO!!!!! Perchè? Perchè esistono delle farine istantanee che son capaci di cambiare letteralmente la vita!!! Non ne conoscevo l’esistenza e ringrazio vivamente l’azienda Melandri Gaudenzio per avermene spedite di diversi tipi, conto di sperimentarle tutte quante, fanno venire proprio la voglia di inventare nuovi piatti!

Insomma, tempi di preparazione e cottura (in tutto) 15 minuti (il tempo di cottura della pasta!!!!).
Ah, tra le altre cose, questo piatto va benissimo anche per i bimbi, eh!

Si potrebbe anche pensare ad un accostamento un po’ insolito tra legumi e pesce, invece è un accostamento riuscitissimo! Provare per credere! Me l’ha fatto scoprire il mio papà: grande chef tra i fornelli di casa nei giorni di festa oppure quando c’erano ospiti a cena, era sempre alla ricerca di piatti insoliti e raffinati… uno dei suoi cavalli di battaglia, tra i più richiesti era la sua zuppa di ceci e moscardini… al solo pensiero mi riviene l’acquolina!
Insomma… questa ricetta vuole essere un tributo a lui.
Chissà se avesse saputo dell’esistenza di queste farine…

Ingredienti per 2 persone:
200g di gnocchetti sardi
100g di filetto di merluzzo
100g di farina di ceci istantanea della Melandri Gaudenzio
500ml d’acqua per il brodo (ho usato quello liofilizzato)
2 cucchiai di olio evo
sale (per la pasta)
peperoncino (facoltativo)


Procedimento:
Mentre si attende che l’acqua per lessare la pasta bolla, mettere in una padella un filo d’olio e il filetto di merluzzo, coprire e far cuocere per bene. Dopo di che, con una forchetta, spezzettarlo in pezzi piccolissimi.
A parte preparare il brodo. Quando mancano 5 minuti al termine della cottura della pasta, preparare la crema di ceci, versando il brodo caldo in una pentola dove avremo messo la farina di ceci e rimestando continuamente. Mettere il composto sul fuoco fino a che non si raggiunge la densità desiderata.
Scolare la pasta, unire la crema di ceci e i pezzetti di merluzzo, impiattare e spolverare del peperoncino.
Se si desidera, aggiungere un filo d’olio a crudo.

1 commento

  1. Hanno un aspetto veramente gustoso! Complimenti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *