Riso alla cantonese

Ultimo aggiornamento:

E stavolta tocca alla cucina cinese! Non ci facciamo mancare proprio nulla!
La ricetta l’ho presa, al solito da Marzia che, come sempre, ringrazio tantissimo.

Ingredienti:
riso
pisellini surgelati
mezza cipolla
salsa di soia
cubetti di prosciutto cotto
3 uova
olio


Procedimento:
Tritare la cipolla e soffriggerla con un filino d’olio, aggiungere i pisellini un bel po’ di salsa di soya, coprire e lasciar cuocere. Fare attenzione che la salsa di soia è già salata, quindi non occorre salare niente!
Verso fine cottura, aggiungere i cubetti di prosciutto cotto.

A parte, sbattere le uova con un paio di cucchiai di salsa di soya e fare una frittata sottile.

Sminuzzarla e aggiungerla ai pisellini.
Lessare il riso con acqua leggermente salata.
A cottura ultimata del riso, farlo saltare per pochi istanti in una padella con il condimento preparato.
Si può mangiare sia caldo e sia freddo, tipo insalata di riso.

Ne ho fatto una vagonata! Mi sa che stasera ce lo spazzoliamo via tutto!

3 commenti

  1. buonoooooo!! hai fatto bene a prendere la ricetta, è uno dei miei piatti preferiti… anche io ne faccio una marea e lo mangio anche il giorno dopo! è piaciuto ai bimbi? super colorato così spero di si 🙂

  2. Più che altro, Miriam si andava a spiluccare i cubetti di prosciutto cotto lasciando il resto!

  3. Buono e molto semplice, peccato che mio figlio non vuole i piselli ma lo mangeremo noi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *