Biscotti integrali: ricetta e considerazioni

Del mio regime alimentare rivisto e corretto, ormai ho parlato a suo tempo, anche se, urge un aggiornamento e prima o poi lo farò, prometto!
Quindi c’è un mio impegno nel cercare di curare di più la mia alimentazione e quella del resto della famiglia, questo non significa che all’improvviso abbia cancellato dalla mia dispensa nutelle e merendine, no. Quelle ci sono, ma vengono dosate in maniera più oculata e con maggior consapevolezza.

Il mio impegno sta nel fatto di riuscire a proporre pietanze pensate in maniera da non sovraccaricare di carboidrati e grassi la dieta di tutti quanti. E già questo, per me, è un buon passo in avanti. Almeno, per quelle che erano le nostre abitudini (ovvero: nessuna regola!).

Ecco, detto questo, mi sono cimentata nel preparare dei biscotti integrali, dal momento che avevo un pacco di farina integrale che avevamo preso direttamente ad un mulino la scorsa estate.
Cosa farci? I biscotti erano perfetti.

Vi dico subito che non li ho trovati del tutto golosi come quelli preparati con farina “normale”. La loro consistenza è più “sabbiosa”, come dire,… ma sono buoni, eh.
Con l’accortezza di sostituire lo zucchero bianco con quello di canna, poi, sono anche meno dolci. Questo potrebbe essere un limite per chi, come me, ama il lato dolce dei biscotti. Invece, per chi invece non ama molto i dolci, come la mia Miriam, questi sono i biscotti perfetti.

Vanno bene a colazione, a merenda di metà mattina oppure nel pomeriggio con il tè.
Non dico che si possono mangiare a cuor leggero (perchè comunque c’è una buona dose di burro all’interno, che non li rende del tutto “dietetici”), ma almeno si può considerare che lo zucchero di canna dolcifica di meno e la farina integrale apporta quel minimo di fibre al biscotto, che male non fanno.
Ma passiamo direttamente alla ricetta dei biscotti integrali.

biscotti integrali ricetta

Ingredienti per i biscotti integrali

  • 250g di farina integrale
  • 200g di burro
  • 200g di zucchero di canna
  • 1 uovo
  • 1 pizzico di sale
  • cannella/vaniglia (facoltativo)

Procedimento per preparare i biscotti integrali

Impastare tutti insieme gli ingredienti, avendo prima l’accortezza di aver fatto leggermente ammorbidire il burro a temperatura ambiente.
Una volta che si forma la palla di pasta frolla (non lavoratela troppo con le mani, non serve, anzi, la danneggia!), avvolgetela con della pellicola trasparente e lasciatela riposare in frigo per mezzora (poverina, deve riposare!).

Una volta che si è freddata, stendetela (a noi non piacciono i biscotti troppo fini, li abbiamo fatti un po’ doppi) e usate le formine che meglio preferite.
Disponetele su una placca della carta forno e mettete i biscotti sopra.

Infornate a 180° per circa 20 min, ma cercate di regolarvi con i tempi e il vostro forno.

Per conservarli, va benissimo un contenitore per alimenti di plastica o meglio ancora di latta.

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *