Suicide Squad: è per bambini? - Le "M" Cronache

Suicide Squad: è per bambini?


Che succede quando una banda di supercattivi si mette insieme?
Ne succedono di tutti i colori, nel vero senso della parola!

Direttamente dal mondo DC Comics, i super cattivi diventano realtà!
Con un cast di tutto rispetto, questo film coinvolge e incuriosisce tanto: fin dove arrivano sti squinternati senza scrupoli?

Suicide Squad per bambini?

Innanzitutto, ero un po’ titubante nel vederlo con i bambini, perchè le premesse che ci fossero scene troppo violente e splatter c’erano tutte: come si fa a non temere una cosa simile se i protagonisti sono assassini efferati, famosi per la loro crudeltà e violenza?
Ecco, diciamo che abbiamo messo su il dvd, tenendo il telecomando in mano, pronti per skippare scene o interrompere la visione, l’eventualità era più che plausibile. E abbiamo fatto bene, perchè ci sono scene… “particolari”, allusive…
Insomma, è indispensabile vederlo insieme.

I supercattivi più pazzi del mondo

La situazione è questa: Superman non c’è più, l’America è minacciata da un essere soprannaturale che nemmeno le forze armate più specializzate possono tenere a bada.
L’unica soluzione è formare una squadra di efferati criminali, dai poteri e dalle capacità più disparate, primettendo loro la libertà (o qualcosa di simile), invece che continuare a tenerli rinchiusi in prigioni di massima sicurezza, sottoposti a torture e isolamento.
E’ questa la squadra suicida, perchè la missione non promette nulla di buono per loro. E’ a tutti gli effetti l’ultima missione della loro vita, almeno secondo i piani del Pentagono.

Chi sono questi cattivi?

Un infallibile cecchino mercenario Deadshot, la donna di Joker, l’uomo col dono del fuoco El Diablo, l’uomo coccodrillo Killer Croc, Capitan Boomerang fomrano la squadra.
Il film racconta frammenti della storia di questi personaggi, spiega come sono arrivati a diventare i mostri che sono oggi.
Tutti hanno il loro passato e le loro motivazioni. Tutti hanno una logica dietro. Una terribile logica.
E poi si arriva alla battaglia con un ente supremo, che viene da millenni dietro nella storia.

Il film alterna momenti di grandissima azione, dialoghi esilaranti e situazioni paradossali.
Il linguaggio usato non è dei migliori, si potevano evitare tante espressioni colorite (ma non troppo, non crediate che siamo ai livelli di Deadpool, assolutametne no!), ma, del resto, da una banda di cattivi non ci si può aspettare una educazione da istituto religioso, no?

Il film è fruibile per i bambini, ma non piccoli (intendo dire che sarebbe adatto più a ragazzini). In ogni caso, è bene che ci sia un adulto sempre presente durante la visione del film a spiegare situazioni e a filtrare. Linguaggio, storie e situazioni possono non essere ben interpretate dai bambini.
Sta di fatto che è piaciuto tantissimo ai miei 3.
Il fascino dei cattivi è sempre forte.
Ma questi cattivi, se andiamo ad analizzare ogni singola storia e ogni singolo gesto che fanno durante il film, non sono poi tanto cattivi. La vera cattiveria è di colei che muove le fila di questa squadra e che non agisce solo per salvare il paese. Le sue mire non sono del tutto cristalline.
Insomma, un film da analizzare e da tener presente.

Qualche chicca per esperti

Ah, qualche chicca per chi ha visto gli altri film DC: questo è il film da vedere subito dopo Batman vs Superman e prima di Justice League.
Qui compare in diverse scene Batman, con tanti riferimenti ai due film.
E qui si capisce come prenderà vita invece la squadra dei buoni, la Justice League.
Compare, per alcuni stanti, anche il nuovo Flash, Barry Allen, nella sua tuta scarlatta, legato alla storia di Capitan Boomerang.
Ah, ovviamente, visto il successo… ci sarà il seguito, che noi già non vediamo l’ora di vedere: Suicide Squad 2.
Ve l’avevo detto che sono chicche per esperti, no?

Un ultimo appunto: colonna sonora strepitosa, molte scene sono caratterizzate da musiche azzeccatissime e famose. Ho apprezzato tanto.

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!