I film di Batman in ordine cronologico

Ultimo aggiornamento:

Come vedere i film di Batman in ordine cronologico?

L’uomo pipistrello è il supereroe più cupo e tenebroso del panorama dei supereroi, sia DC Comics e sia Marvel, ammettiamolo!

Batman: i demoni sono dentro

E’ vero, tutti i supereroi hanno un passato complicato, costellato da tragedie, mancanze, alle quali hanno dovuto reagire, ma Bruce Waine è l’uomo che non è in realtà dotato di alcun potere se non quello dei soldi.
Lui è quello a cui hanno sottratto l’infanzia felice, quello che soffre di solitudine e di tormenti interiori, quello che deve ancora controllare e capire quella voglia di violenza interiore che deve soffocare. Quella stessa violenza che lui con tutte le sue forze combatte e sconfigge.

E Joker è il suo antagonista

Il suo antagonista, Joker è la sua antitesi totale: totalmente libero da ogni blocco e infrastruttura, dispone delle proprie voglie e delle proprie possibilità senza alcuno scrupolo e si fa beffa di tutti, soprattutto di Batman, così ingessato e bloccato nel suo stato d’animo cupo e controverso.
Il trucco di Joker sta lì a ricordare: “E dai, Bat, fattela ‘na risata ogni tanto!!!”.

Ad ogni modo, la filmografia di Batman è piuttosto ricca e costellata da interpretazioni di svariati attori di un certo livello. Lo stesso dicasi anche per Joker, anzi, soprattutto per Joker. Quanto deve essere divertente impersonarlo!? Tanto!

Un supereroe senza superpoteri

Eppure, Batman ha preso una china dalla quale è difficile risollevarsi, la poca credibilità di effetti speciali, tutine anatomiche e attori poco convincenti hanno smorzato il fascino di questo personaggio che, invece, ha molto da raccontare nella sua disarmante umanità.
Vi rendete conto cosa significhi far parte di una squadra, la Justice League, dove tutti sono dotati di poteri enormi, di giovinezza eterna e di infallibilità, per un uomo appesantito dagli anni e dagli acciacchi e che comunque combatte ancora i suoi demoni interiori? Ecco. Non deve essere proprio tutto rose e fiori, no?!

I film di Batman

Distinguiamo, innanzitutto, quattro momenti distinti in cui Batman è stato riportato alla ribalta che appartengono a quattro registi, nonchè caratterizzazioni completamente diverse del supereroe.
In tanti hanno provato a lanciare il personaggio di Batman. Alcuni ci sono riusciti, altri no.
Qui tratterò solo quelli più recenti, appartenenti più alla mia epoca e non quelli passati, seppur meritevoli di essere guardati, anche solo per completezza e curiosità.

I film di Batman in ordine diretti da Tim Burton

Tim Burton ha riaperto il capitolo Batman nell’epoca moderna, cercando un’aderenza totale nel fumetto. In parte ci è riuscito e questo è stato parecchio apprezzato dai fan.

Il primo Batman, del 1989, prevede nel cast: Michael Keaton (Batman) ,Jack Nicholson (Joker), Kim Basinger (Vicki Vale).
Questo film ha passato la storia per l’eccelsa interpretazione del Jocker di Jack Nicholson.

Il secondo film è “Batman il ritorno” del 1992, prevede nel cast: Michael Keaton (Batman), Path Hingle (James Gordon),  Michael Gough (Alfred Pennyworth), Denny Devito (Oswald Cobblepot/Pinguino), Michel Pfeiffer (Selina Kyle/Catwoman).

E fin qui, tutto ok.

I film di Batman in ordine diretti da Joel Schumacher

Con questo nuovo filone di film di Batman, povero lui, la china del ridicolo è presa e sono stati un flop dietro l’altro.
Poco convincenti, troppo dissacranti, superficiali e completamente scollati dal fumetto.

Batman Forever: film del 1995, prevede nel cast: Val Kilmer (Batman), Jim Carrey (Enigmista), Pat Hingle (James Gordon), Michael Cough (Alfred Pennyworth), Chris O’Donnel (Robin), Tommy Lee Jones (Harvey Dent). Questo è il film che si ricorda per il più imbarazzante costume di Batman nella storia.

Batman & Robin: film del 1997, prevede nel cast: George Cloney (Batman) , Uma Thurman (Poison Ivy), Pat Hingle (James Gordon), Arnold Schavarzenegger (Mr.Freeze), Alicia Silverstone (Batgirl). Forse il gradino più basso della carriera cinematografica di Batman, tanto che Cloney stesso successivamente si è scusato con l’intero universo dei fan di Batman. E mano male!

I film di Batman di Christopher Nolan, ovvero la Trilogia del Cavaliere Oscuro

Finalmente una trilogia che ha un filo logico, una credibilità ed una profondità che appassiona e soddisfa i fan di Batman. Ecco la Trilogia del Cavaliere Oscuro che vede un Batman tormentato, cupo, e super convincente.
Senza parlare poi della nuova versione di Joker, che non solo piace, ma si tinge di tragedia con la prematura scomparsa dell’attore Heath Ledger

Batman Begins: film del 2005, prevede nel cast: Christian Bale (Batman), Morgan Freeman (Lucius Fox), Michael Caine (Alfred Pennyworth), Liam Neeson (Ra’s al Ghul), Gary Oldman (James Gordon), Katie Holmes (Rachel Dawes) . Per i veri fan, l’interpretazione di questo Batman è quella più convincente. L’attore piace e… si lascia guardare, diciamolo!

Il Cavaliere Oscuro: film del 2008, prevede nel cast: Christian Bale (Batman), Morgan Freeman (Lucius Fox), Michael Caine (Alfred Pennyworth), Gary Oldman (James Gordon), Maggie Gyllenhaal (Rachel Dawes), Aaron Eckhar (Harvey Dent), Heath Ledger (Joker).

Il Cavaliere Oscuro – Il ritorno: film del 2012, attualmente è l’ultimo film dedicato interamente a Batman prevede nel cast: Christian Bale (Batman), Morgan Freeman (Lucius Fox), Michael Caine (Alfred Pennyworth), Gary Oldman (James Gordon), Anne Hathaway (Selina Kyle), Tom Hardy (Bane), Marion Cotillard (Miranda Tate).

Questa trilogia, pur essendo stupenda, a mio avviso, non è adatta ad un pubblico di piccoli, proprio per le atmosfere particolarmente cupe e per scene di violenza talvolta gratuita.

Il nuovo Batman e la Justice League

E’ stato difficile trovare quindi un degno sostituto e una trama altrettanto valida, così Batman è ricomparso solo 4 anni dopo, nel 2016 nel film: Batman vs Superman – Dawn of Justice con la regia di Zack Snyder.
Nel cast si ha il grande cambiamento con Ben Affleck (Batman), e vediamo anche Henry Cavil (Superman), Gal Gadot (Wonder Woman), Amy Adams (Lois Lane), Jesse Eisenberg (Lex Luthor), Robin Atnik Downes (Doomsday). Il film è stato un grande successo, ma le critiche non sono di certo mancate.

Leggi la mia recensione del film Batman vs Superman

A seguire, rivediamo Batman nel film Justice League, dove è proprio lui la mente che sta dietro alla formazione della lega della giustizia. Piccole comparse di lui ci sono anche nel film Suicide Squad (ovviamente…).

Leggi la mia recensione del film Justice League

Ora, la domanda che più preoccupa i fan è: chi interpreterà Batman nel futuro, visto che Ben Affleck pare abbia appeso la maschera al chiodo?

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *