Come dentro ad un fumetto: compleanno con i supereroi - Le "M" Cronache

Come dentro ad un fumetto: compleanno con i supereroi

Per il compleanno Massimo abbiamo organizzato, come l’anno scorso, una festa a tema Spiderman, che è il suo mito indiscusso, il suo supereroe preferito, il più forte, il più figo, il più galattico!

Gli avevo proposto altri temi per la festa, lui ne sembrava attratto inizialmente, ma poi tornava al primo amore, sempre e, visto che la festa è la sua, perchè non ripetere quanto fatto l’anno scorso?

Quindi, abbiamo realizzato una festa casalinga (al nostro solito), con tutto quello che poteva far ricordare l’uomo ragno, i ragni, il rosso e il blu.

La grande attrazione della festa è stato l’intervento di due grandi supereroi: Spiderman e Batman.

Grazie a Francesca di Baby Planner Italia, ho avuto la fortuna di conoscere una persona speciale, un uomo capace di far vivere sul serio e in maniera del tutto verosimile e credibile, i supereroi dei bambini, in particolare Spiderman e Batman, per regalare una grande emozione al festeggiato e ai suoi amici e per catapultarli in un compleanno speciale: un compleanno con i supereroi.

compleanno con i supereroi

E’ stata una festa piuttosto movimentata: più di una volta siamo scesi giù in cortile per vedere l’entrata trionfale del supereroe.
spiderman10

E’ stato bellissimo vedere le facce sorprese, un po’ impaurite dei bambini. Le loro espressioni erano fantastiche e sono state lo spettacolo per noi adulti presenti.
Ascoltare le loro manifestazioni di incredulità, di gioia, di sorpresa… vedere come erano incuriositi, e sentire le loro mille domande ad uno dei loro supereroi preferiti, è stato bellissimo!
Spiderman è un vero eroe. E’ stato coinvolgente con tutti, anche con i bimbi più ritrosi e timidi, ha saputo aspettare i loro tempi e alla fine ha conquistato anche loro.
Ha raccontato storie, ha risposto alle loro curiosità, ha dimostrato e insegnato le sue mosse, ha spiegato chi sono i cattivi, ha fatto prove di forza, il tutto con molto garbo e calma…

spiderman4 I bimbi non ne avevano mai abbastanza, ma dopo il taglio della torta, Spiderman è dovuto scappare per salvare il mondo da qualche cattivo, per lasciare il posto a Batman, che è stato altrettanto spettacolare!

Verso il volgere al termine della festa, quando ormai stava per andare via anche Batman, uno dei piccoli invitati si è avvicinato a Marco dicendo: “Papà di Massimo, papà di Massimo, vai a chiamare anche Superman?

Direi che la festa è riuscita. E l’abbraccio potente di Spiderman, difficilmente verrà dimenticato da Massimo!

spiderman7

Potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!