Come organizzare festa di compleanno: 7 accessori super smart

Ultimo aggiornamento:

Sono reduce dall’ennesimo compleanno della famiglia. Sono diventata cintura nera di organizzazione di compleanni per bambini!
Melania ha compiuto 7 anni e come sempre, mi sono inventata un’altra novità.
La costante delle mie organizzazioni è di ricreare un’occasione per stare veramente insieme, per condividere un momento con gli amici che diventi poi un bel ricordo. E cerco, per quanto possibile, di fare da sola, o al massimo con l’aiuto di qualche amica fidata, non perché io sia chissà che genio in fatto di fantasia e manualità (tutt’altro), ma perché mi piace e perché (diciamolo), si risparmia un po’, il che non guasta mai: a cifre da capogiro per il compleanno dei miei figli, magari ci penserò quando dovranno compiere 18 anni. Prima, mi rifiuto!

Dicevamo: in questi anni di mia esperienza ed esperimenti (talvolta riusciti bene, altre volte un po’ meno), ho imparato che avere gli attrezzi giusti, facilita di gran lunga il mio compito di organizzazione. E oltre a dimezzare i tempi, il risultato è di gran lunga diverso. E si nota a occhio nudo.

preparare-a-casa-torta
Per esempio: quante volte mi sono ritrovata a preparare una torta e, oltre ad avere la cucina in un mezzo soqquadro, non ho nemmeno saputo come trasportarla integra, e allora via ad ingegnarmi con la costruzione di simil impalcature con pellicola trasparente, stuzzicadenti e cartoncino. Ma finiva sempre nell’essere poco stabile e assolutamente poco pratica. Ecco che le cose mi si sono facilitate quando, su Lionshome, ho scelto il contenitore giusto, adatto da mettere in frigo e da servire al momento delle candeline.
E proprio sulla scia di questa mia esperienza, vi voglio raccontare quali sono gli utensili che davvero mi servono nell’organizzare una festa di compleanno. Che sia in casa, o sia altrove, se vi va di realizzare un bel buffet fatto in casa, o un allestimento colorato, con idee giuste, ecco qualche spunto che voglio segnalarvi.

7 accessori “smart” che servono per organizzare festa di compleanno

  • Stavamo parlando di un buon contenitore. Ecco per essere “buono”, intendo che deve sigillare bene la torta, che sia leggero e robusto, che la isoli dagli odori nel frigo, e che sia bello da portare sino a tavola.
  • Per la presentazione del buffet, serve almeno un’alzata per dolci, necessaria per allestire in verticale il buffet della festa, utile per disporre sopra dolcetti, cupcakes, o anche ciotoline con della frutta o biscotti.

alzatina-dolci

  • E a proposito di torta, anche se la realizzate semplice e sbrigativa come faccio io, gli utensili giusti, risolvono, non proprio la vita, ma quasi, ad esempio, una buona spatola per spalmare creme e aggiustare la copertura della torta stessa, fa la differenza. Con la spatola giusta vi assicuro che ci si impiega pochissimo tempo e non si sporca mezza cucina. Non solo: il risultato è eccellente.
  • Se poi volete realizzare crostate e biscotti precisi, senza impazzire, allora bisogna scegliere un mattarello intelligente: dove non arriva la nostra manualità, facciamoci aiutare dall’inventiva di qualcun altro, e la stesura della pasta frolla non sarà mai stata così facile e soprattutto così perfetta. Tutta dello stesso spessore, senza rattoppi e senza avvallamenti, in modo che poi la cottura pure sia precisa e uniforme.

dough-610950_960_720

 

  • Se la festa è a tema Lego, allora possono servire dei contenitori per alimenti a tema, da tenere sul tavolo dei dolci, per offrire caramelle, cakepops e per dare una nota di colore

festa-tema-lego

  • E pensiamo anche ad un tocco di luce: se sul tavolo o nelle sue prossimità, ci va di inserire una luce, un punto originale che crei atmosfera, allora bisogna cercare la lampada giusta, magari a forma di stella o altro, che richiami il tema della festa.
  • Se pensiamo di raccogliere qualche elemento caratterizzante la festa e volerlo inserire sulla tavola dell’allestimento, allora ci serve un contenitore colorato e adeguato. Si possono mettere qui dentro i regalini per gli invitati, oppure i giochi da fare durante la festa, o anche una serie di mattoncini per dare ancora colore o per tenere occupati i più piccoli, mentre il resto dei bimbi gioca a fare altro… insomma, di cose da fare se ne trovano con un contenitore. Sono convinta che saprete come organizzarlo.

Queste sono le mie idee. Per ora, sono vincenti e mi aiutano molto.
Continuerò a fare esperimenti e a segnare su un taccuino l’eventuale riuscita. Aiutatemi anche voi e segnalatemi le vostre idee smart per organizzare festa di compleanno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *