Hamburger party - Le "M" Cronache

Hamburger party

“Come vuoi festeggiare il tuo compleanno stasera, Massimo?”
“Chiama i nonni e andiamo a mangiare hamburger!!!”

E’ così che mi è venuto in mente di organizzre una cena a base di hamburger, ma non la “solita”, ho voluto fare un “hamburger party”.
Non mi andava di uscire. Non mi andava perchè faceva un freddo cane davvero! E non mi andava di rinchiuderci in un fast food, senza avere la calma e le comodità che si hanno a casa.
Siamo spesso frequentatori di questi posti, ci piacciono (a tutti e cinque, lo ammetto!), adoriamo… ma questa serata volevo trascorrerla a casa.

Quindi ho pensato: “E hamburger sia!”

Hamburger party a casa: tutti accontentati

Ecco quindi che ho organizzato al volo un hamburger party.
Di che si tratta?
E’ banalissimo: hamburger e patatine per tutti, a piacere!

Ho realizzato che non tutti hanno gli stessi gusti: il nonno vuole un hamburger corposo e succulento, una nonna lo vuole legger e poco condito, l’altra nonna non lo voleva con la carne… e poi c’eravamo noi cinque, ognuno con le proprie preferenze.

Come accontentare tutti senza diventare io scema?

Presto detto: ho messo tutti gli ingredienti a tavola e ciascuno si è composto il proprio hamburger a piacere, mettendoci quel che più gli andava al momento.

Ho disposto una serie di ciotole e piatti, con un sacco di ingredienti, cotti e crudi e via… è stato divertente passarsi i piatti, vedere il vicino cosa metteva nel suo panino e creare il proprio.

Gli ingredienti che ho usato io sono quelli “classici”, ognuno poi può allungare la lista come preferisce, non si pone certo limite alla fantasia in queste circostanze, no?

Ingredienti per gli hamburger: un po’ di suggerimenti

  • hamburger di vari tipi di carne
  • hamburger vegetali
  • salse di tutti i tipi (ketchup, maionese, salsa burger…)
  • insalatina fresca
  • pomodori affettati
  • fette di formaggio di vari tipi
  • melanzane grigliate
  • peperoni grigliati
  • cipolla rossa a rotelle sottili

… ma anche:

  • uova
  • bacon
  • zucchine
  • straccetti di pollo

e via discorrendo, senza limiti! (Il guaio poi è che si vuole assaggiare tutto!).

E poi, a parte, non potevano certo mancare le patatine fritte… anche se qualcuno è riuscito a metterle dentro il proprio panino! Ma traslasciamo…

I bambini si sono divertiti tantissimo ed hanno mangiato di gusto. Non credevo ai miei occhi, ma sono riusciti a mettere anche parecchia insalatina nel panino, cosa che se l’avessi fatto io, mi avrebbero gridato per tutta la sera che non avrei dovuto farlo!
Questo party ha fatto una magia incredibile.

Atmosfera allegra e divertente e pochissima fatica

L’atmosfera era allegra, tutti hanno gustato la cena ed io ho faticato pochissimissimo (giusto il tempo di cuocere la carne e di impiattare gli ingredienti vari da portare a tavola, ma niente di particolare!).

Per noi grandi, poi, una buona birra… e la serata è stata un vero successo.

Credo che questa formula verrà ripetuta presto.
Chi vuole venire a provare? E’ divertente (e buono!).

Forse potrebbe interessarti anche:

 

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!