Festa di compleanno tema calcio e si divertono TUTTI!

Hai un manipolo di bambini intorno ai 6 anni da intrattenere.
Hai il festeggiato patito per il calcio (non so come sia uscito fuori, dal momento che in casa non lo si segue affatto!).
Aborri i gonfiabili.
Cosa organizzi?
La festa di compleanno a tema calcio è PERFETTA!

Tutti sul campo da calcio

Allora, tanto per iniziare serve trovare un campo, va bene anche quello parrocchiale (come abbiamo fatto noi) o se conoscete qualche circolo che mette a disposizione per le feste di compleanno il campo da calcio, va bene.
Ho pensato che, essendoci anche bambini più piccoli in campo, forse era il caso coinvolgere anche i genitori in questa avventura. E’ così che è nata l’idea di organizzare una partita di calcetto padri contro figli!
Ebbene sì, ho costretto anche i papà (o le mamme che ne avevano voglia!) ad indossare tutta e scarpe da ginnastica e di scendere in campo a sgambettare e tirare calci ad un pallone.

Felicità, unione e divertimento

I bambini erano strafelici.
Ho notato che l’unione che si era creata tra loro (i bimbi) era incredibile, non solo. Ho notato anche come i papà, dal principio un po’ menefreghisti sullo giocare veramente, piano piano si sono lasciati trasportare dallo spirito della partita e si siano poi divertiti parecchio anche loro.
Noi mamme ci siamo lanciate in un tifo da stadio!

Massimo era fiero di avere al fianco i suoi amici con cui avrebbe voluto giocare a pallone da tanto tempo, non faceva altro che chiedermelo da settimane! Così l’ho accontentato nel giorno che è stato più spumeggiante dell’anno, per lui.

Ebbene, il cuore della festa è stata proprio la partita di calcetto genitori-figli.


Poi, visto che ad una certa ora del pomeriggio, di febbraio, comincia a fare freddo e buio, ci siamo spostati nella sala vicina, per continuare i festeggiamenti e per mangiare.

I gadget della festa di compleanno tema calcio

Anzi, prima di fare questo, abbiamo proceduto alla premiazione della squadra vincitrice (inutile dire che hanno vinto i bambini!!!!).
Abbiamo procurato delle medaglie che sono state apprezzate con molto orgoglio dai piccoletti.

L’animazione del dopo partita

Qui, hanno preso “la palla” le ragazze di Ludolabò, l’animazione che non perde un colpo!

Scopri lo sconto per l’animazione Ludolabò esclusivo ai miei lettori!

Hanno coinvolto i bambini con balli, giochi adatti alla loro età e si sono dedicate esclusivamente all’intrattenimento (ho eliminato la fase scarta-la-carta che detesto: pagare degli animatori per far scartare i regali, lo trovo alquanto inutile!) per due ore fitte fitte fitte.
Sono state bravissime! Anche i più piccoli sono stati coinvolti.

Pensare ad ogni evenienza (io mamma ansia!)

Per organizzare una festa di compleanno con partita di calcetto annessa, però, c’è bisogno di prevedere un paio di cosette, come quella dell’eventuale cambio da portare, nel caso i bambini sudassero troppo. Infatti mi ero dotata di asciugamani e phon, per ogni evenienza.
Inoltre, ho pensato anche al ristoro dei papà: cosa c’è di meglio di una birretta fresca dopo la partitella? Ed ho fatto trovare loro adeguata accoglienza per il dopo partita.

Il buffet dei giocatori (e non!)

Ho pensato ad una merenda sostanziosa, che accontentasse tutti i gusti sia di grandi e sia di piccoli, sia di coloro che preferiscono il dolce e di coloro che invece prediligono il salato.

Per la sezione dolci:

  • Crostata di albicocche
  • Crostata con la nutella
  • panini alla nutella
  • Torta zebrata
  • Torta tenerina
  • Cookies

Per la sezione salato:

  • Pizzette al pomodoro
  • Pizza bianca con la mortadella
  • patatine
  • torta salata al prosciutto cotto e formaggio
  • torta salata con peperoni e melanzane
  • torta salata spinaci e ricotta
  • tramezzini misti

E poi c’era anche il reparto frutta: con banane, mandarini e carotine già pulite (che, sorpesa: sono state spazzolate in un istante).
Molto apprezzato è stato, come dicevo, il fatto di far trovare le birre fresche ai papà (e a noi mamme… ben inteso!) e l’angolo del tè caldo, con bollitore, bustine di zucchero, tazze e infusi vari. Dopo più di un’ora al freddo fuori, è stata ritemprante una tazza di tè caldo.

Addobbi e allestimento della festa calcio

Allora, per gli addobbi e tutto l’allestimento non ci vuole molto. Nel senso che i colori predominanti sono il verde ed il bianco, ispirandomi al campo da calcio. Non volevo fare una festa a tema con i colori della squadra del cuore, per non scontentare nessuno. Così, invece, sono stati contenti tutti quanti e non sono sorte rivalità.
Ho optato per un semplice festone e per un paio di tovaglione verdi di plastica.

Poi, per il resto, la torta è stata la protagonista a fine festa.

La torta di compleanno a campo di calcio

Ho sorpreso il piccolo festeggiato ed i suoi amici, riproducendo un campo da calcio in miniatura. Sapete che non sono brava a livello manuale, ma posso con soddisfazione affermare che il risultato era proprio bello (e buono!).
Tutto questo per dire che non è stato affatto difficile!

La torta è un semplice pan di spagna rettangolare, farcito con della crema al cioccolato e ricoperto da altro pan di spagna sbriciolato e colorato con del colorante per alimenti verde.
Sopra ho disposto dei giocatori, l’arbitro e le porte. Ho trovato un kit completo proprio per dolci e la riuscita è stata sorprendente!

Tutti i gadget e gli accessori che si trovano su Amazon per la festa a tema calcio

Che altro aggiungere?
A prescindere dal tema che scegliete, che sia una festa di compleanno tema calcio o altro…

Vestitevi tutti comodi e divertitevi, è l’unica cosa che davvero conta!

Forse potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!