Tutorial: Il fantasma di Halloween

Ultimo aggiornamento:

Ci mancava solo la nonna a portare nuove idee di lavoretti e cose da fare in casa! E meno male!!!!

Dopo le lanterne, dopo tutte le filastrocche a scuola, compreso di intaglio della zucca e di lavoretti vari, ieri pomeriggio anche Nonna Lilla ha portato il materiale per creare un carinissimo fantasmino.

Le bimbe sono state felicissime di poter fare una delle cose che più amano al mondo (creare!), con la loro adorata nonna.

Il materiale era poco e semplicissimo da trovare in casa: una bottiglietta vuota di yogurt da bere, un filo di ferro, ma va bene anche quel filo rigido con cui si mantengono i giocattoli nella propria scatola appena si comprano, un fazzoletto (tovagliolo, scottex, ma anche il panno cattura polvere…), un pennarello nero e un nastrino (spago, filo, laccio, come ve pare!).

Tutorial il fantasma di Halloween

Si annoda il filo di ferro intorno alla cima della bottiglina di plastica e si forma una struttura che poi mantenga la testa del fantasmino.

A questo punto si posa sulla struttura, il fazzoletto bianco e lo si annoda intorno a quella che dovrebbe essere la testa del fantasmino

A questo punto si possono disegnare occhi e bocca col pennarello nero

Ecco fatto…
UUUUUUUUUUUUUUUUH!!!!!
Ecco che arrivano i fantaaaaaaaaaasmiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!

2 commenti

  1. Ciao, che idea carina! complimenti! Ho appena scoperto questo blog e credo proprio che lo leggerò molto… ci sono tantissime idee creative! Anche a me piace tanto pasticciare con i miei due bimbi e proprio oggi ho inaugurato il mio blog!
    Ancora complimenti Manu

  2. Pauraaaaaaaaa Complimenti alla nonna creativa, ne so qualcosa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *