LaRedoute

Fondotinta cushion: cosa è, come sceglierlo e come usarlo #LeBeautyCronache

Finalmente la primavera è alle porte!
E allora liberiamoci di tutto ciò che è ingombrante e pesante… dai cappotti al fondotinta!

fondotinta-cushion

Lo stesso fondotinta non è per tutte le stagioni

Prima di appassionarmi al makup usavo sempre lo stesso prodotto senza accorgermi che non era per niente adatto a tutte le stagioni e ai cambiamenti della pelle. Eh già! Penso che i prodotti cosmetici sono come i vestiti, ognuno adatto alla stagione in corso!

E poi ho scoperto il fondotinta Cushion!

Un paio di settimane fa, ho postato sul gruppo LeBeautyCronache la foto del nuovo prodotto che volevo provare e l’ho preso proprio in previsione della nuova stagione in arrivo.
Eccolo! Il Nude Magique L’Oreal nella colorazione 07  dal sottotono giallo.
I prezzi sono molto variabili: su Amazon € 14,90, da Tigotà e 18,50 fino ad un massimo di € 22 a prezzo pieno.

Prima di tutto: di cosa stiamo parlando?

Il Nude Magique L’Oreal è un normalissimo fondotinta liquido che si presenta con un confezionamento un po’ diverso da quello a cui siamo abituate (la boccetta).

Cosa è il fondotinta CUSHION

L’origine è Coreana.
E’ un prodotto ispirato cioè alle usanze delle donne orientali che hanno una pelle perfetta, molto molto chiara, luminosa e poco “costruita” (NO effetto mascherone).

Si presenta come un prodotto compatto, ma dentro trovate il cuscino (cushion appunto) imbevuto di fondotinta e una spugnetta (tipo quella delle ciprie di altri tempi) che serve per prelevare il prodotto.

Sul retro della spugna è presente una fascetta dove bisogna inserire 2/3 dita…quale miglior esempio di applicazione della mia amatissima Clio?

clio lebeautycronache

Bisogna premere la spugnetta sul cuscinetto e poi applicare il prodotto sul viso.
La quantità di prodotto che prelevate dipende dalla pressione che effettuate e da quanti push effettuate.

Stiamo parlando di prodotti che per loro natura devono essere molto leggeri (non per niente questo si chiama NUDE) quindi normalmente la coprenza è medio-bassa. Altra caratteristica è la luminosità.

La maggior parte hanno anche un fattore SPF…le Coreane devono proteggersi molto no? E anche noi direi!

Come si applica il CUSHION

E veniamo all’applicazione! Non vanno tirati (o almeno secondo me è meglio evitare!), ma tamponati con l’apposita spugnetta. In questo modo si rispetta pienamente la natura del prodotto e si ottiene un effetto “seconda pelle”, senza macchie o striature (tipiche dell’applicazione col pennello, soprattutto quello a lingua di gatto).

Il cushion di L’OREAL mi è piaciuto molto perché cercavo un prodotto poco coprente ma che rendesse omogenea la grana della pelle, luminoso ma non lucido e con protezione solare. Le caratteristiche ci sono tutte e il fattore SPF è 29 che non è male per questo periodo.

Devo dire che anche la durata mi ha sorpreso perché ero convinta che un prodotto così leggero svanisse in poche ore e invece l’unico ritocco che faccio durante la giornata è un velo di cipria dopo pranzo.

L’ho messo alla prova per voi e vi faccio vedere come si è comportato durante un’ ordinaria giornata di lavoro e famiglia!

Eccomi alle ore 08.00 in partenza per scuola e poi ufficio, sigh! Paura! Io di prima mattina senza trucco! A parte lo sguardo da “ho sonno perché non posso dormire ancora 5 min, vi prego datemi un litro di caffè!”, la pelle non è messa malissimo perché ho fatto due trattamenti d’urto all’acido glicolico…ragazze fa miracoli!

A proposito! Altro motivo per cui ho scelto il cushion è che mi trucco in macchina (ORRORE!) e quindi la confezione e il metodo di applicazione mi torna veramente comodo!

Bando alle ciance vediamo l’effetto di questo fondotinta cushion!

cushion l'oreal

Ore 08.30. Fine del viaggio in macchina! Esco quasi dall’oltretomba! Manca solo il caffè e poi sto a posto. L’effetto del fondotinta mi piace moltissimo!
Dalle foto si evince poco, ma sembra di non averlo su. Sono più omogenea, non ho nascosto tutte le discromie ma sono contenta perché migliorare sì, stravolgere no!

uso cushion

Ore 15:00. Pranzo fatto. Ritocco con un velo di cipria per ricominciare il pomeriggio e rossetto! E adesso via di nuovo a scuola, poi KungFu di mia figlia, poi spesa, poi casa!

foto_5

Ore 20.00. Giunta a casa e pronta di nuovo per uscire per un appuntamento sempre a scuola! Aiutatemi! A quest’ora nessun ritocco…troppo stanca! Ma il fondo regge ancora.

fondotinta per la primavera

Che ne dite? Ha fatto il suo dovere? Il ragazzo direi che si è comportato bene no?

Cushion non è l’ideale in fatto di coprenza

Avete visto all’inizio le caratteristiche che cercavo, perciò soprattutto per quanto riguarda la coprenza, se desiderate qualcosa di più potente questo non fa per voi!

Inoltre, occhio al colore del fondotinta cushion! Ci sono 7 colorazioni, provate prima! Alcune hanno un sottotono rosa, altre giallo. Evitate il rosa se lo usate quando siete più abbronzate o se avete la carnagione più mediterranea perché può ingrigire. Io sono stata ben consigliata dalla commessa! A vederlo il 7 mi sembrava così scuro e invece per me è perfetto e non c’è alcuno stacco tra viso e collo. Il sottotono è giallo.

Oltre a questo di l’Oreal, l’anno scorso ho provato quello di Kiko, il CC Cream Cushion System e mi sono trovata benissimo anche con quello. Forse questo di l’Oreal è più luminoso.

Costo e quantità

Altra caratteristica da non sottovalutare e che può essere una vantaggio oppure no a seconda del nostro utilizzo: il costo. Ho pagato € 18,50 per 14,6 g di prodotto. Considerate che in media una boccetta di fondo liquido ha 30 ml di prodotto per circa lo stesso prezzo o anche meno.

Allora, per me che ho usato prodotti di fascia di prezzo medio-bassa, va benissimo così lo uso durante la stagione (potrà durare circa 2-3 mesi) per la quale l’ho scelto e non lo devo conservare per lungo tempo col rischio che si rovini…e poi diciamoci la verità…ne posso comprare presto un altro!

Ah… vi ricordo il nostro appuntamento “dal vivo”! Al “Beauty Caffè per mamme” del 10 marzo a Roma in Via del Serafico 1: avremo presente una estetista esperta che ci racconterà un po’ di trucchi per stare bene, vedremo delle dimostrazioni, parleremo di fondotinta e molto altro.
E i bambini potranno seguire laboratori in lingua inglese a cura della scuola Kids&Us.

Prenotazione obbligatoria: roma@lenuovemamme.it
beauty-caffe-per-mamme-7

Vally
– Le Beauty Cronache

Forse potrebbe interessarti anche:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

desigual

No Comments

Leave a Reply