Abbonamento al luneur: come funziona

Ultimo aggiornamento:

Tante novità nella formula dell’abbonamento al Luneur Park quest’anno, che prevede anche l’apertura del parco per 65 giorni in più rispetto allo scorso anno. Questo significa solo una cosa: più divertimento per tutti!

Se pensate che l’abbonamento sia costoso e sia inutile, continuate a leggere e vedete che, calcolatrice alla mano, potrebbe non essere così.

abbonamento al luneur

In genere si immagina che costi un occhio della testa, ma non è così.
Considerando che non si paga più ne’ ingresso, ne’ giostre illimitatamente e si può entrare anche TUTTI i giorni che si vuole, allora la spesa iniziale ha più di un vantaggio.

Ma andiamo con ordine, vi spiego tutto passo passo.

L’abbonamento al Luneur: tutto quello che c’è da sapere

Sul sito è illustrato tutto bene, ma, un po’ per pigrizia e un po’ perché pensiamo che c’è sempre la fregatura dietro l’angolo con gli abbonamenti, tendiamo a non fidarci.

Poi c’è la nostra amica che vaglia tutte le offerte e tutte le possibilità e che sperimenta per prima. Ecco, questa potrei essere io per voi. Per me lo è stata una mia amica, di cui mi fido ciecamente, attenta e precisa, che ha fatto questo come regalo di compleanno alla figlioletta.
Rimasi a bocca aperta quando mi spiegò come funzionavano effettivamente le cose e anche io, come voi, inizialmente pensavo che ci fosse da qualche parte la fregatura.

L’abbonamento al Luneur Park come funziona e come si usa

L’Abbonamento al Luneur Park è valido per 2 persone: il bambino titolare dell’abbonamento e un adulto accompagnatore, che può essere ogni volta diverso, e garantisce l’ingresso e l’utilizzo illimitato di tutte le attrazioni del Parco ad eccezione dei giochi a premi e della Splash Zone (per cui è previsto un biglietto ridotto riservato agli abbonati), in tutti i giorni di apertura del Parco.

abbonamento al luneur3

Tipi di abbonamento

Ci sono due tipi di abbonamento: annuale oppure mensile.

Abbonamento Oro: con validità annuale a partire dal giorno della sottoscrizione fino al 31 dicembre 2020

  • 195 euro: valido per 1 bambino titolare + 1 adulto accompagnatore

Abbonamento Argento: con validità mensile a partire dal giorno della sottoscrizione e rinnovo automatico il primo giorno del mese successivo

  • 49 euro di attivazione + 15 euro al mese: valido per 1 bambino titolare + 1 adulto accompagnatore
  • 69 euro di attivazione + 30 euro al mese: valido per 2 bambini titolari (fratelli tra loro) + 2 adulti accompagnatori

L’Abbonamento è valido a partire dal giorno della sottoscrizione per il mese solare in corsosi rinnova automaticamente il primo giorno di ogni mese e può essere disdetto on line in qualsiasi momento, senza alcuna penale. Se l’abbonamento non viene disdetto si rinnova automaticamente ogni mese fino al 31 dicembre 2020.

Come si acquista l’abbonamento

Entrambi si acquistano online (oppure nella biglietteria “Sogno di Luna”, sulla destra appena varchi il cancello di ingresso al parco).
Se lo vuoi fare online, entri sul sito, compili il form inserendo i dati del bambino (nome, cognome, data di nascita) e mettendo una sua foto in primo piano. Queste informazioni serviranno per la sua tesserina personale.
Una volta che si effettua il pagamento con carta di credito, arriva via mail la ricevuta e il voucher da stampare e da consegnare, solo la prima volta, al punto per gli abbonati all’ingresso del parco al “Sogno di Luna”.
Qui l’addetta alla reception tramuta il voucher stampato, in tessera e da quel momento può essere utilizzata.

Vale la pena l’abbonamento al Luneur?

abbonamento al luneur4

Assolutamente sì, vale la pena fare l’abbonamento, soprattutto in estate.

I motivi sono soprattutto il risparmio di denaro, il risparmio di tempo all’ingresso, gli sconti di cui ci si può avvalere all’interno del parco e la svolta decisiva dei lunghi pomeriggi estivi.

Riguardo il risparmio di tempo all’ingresso, posso garantire che con la tessera ci si presenta direttamente al tornello, evitando file alla biglietteria, e qui ci vengono dati i braccialetti per accedere al parco. Il braccialetto dei bimbi abbonati è diverso dagli altri, non necessita di essere ricaricato con le lunelire ed ha diritto alle giostre illimitatamente.

abbonamento al luneur2

L’abbonamento vale anche nei fine settimana e se ci sono eventi extra (credevo che questo invece non fosse previsto, in genere gli abbonamenti di questo tipo hanno dei buchi qua e là!).

I vantaggi dell’abbonamento al luneur

Sicuramente il grande vantaggio è il risparmio: provate a fare un rapido calcolo di quanto avete speso quando ci siete andati recentemente (se ci siete stati) oppure facendo una previsione in base ai costi giornalieri che sono elencati sul sito.
Altre vantaggio è che abbiamo così svoltato i tardi pomeriggi/sere di un lungo mese di luglio trascorso in città! Vuoi mettere andare a fare un paio di giri alle giostre?
I bambini non hanno limitazioni sul numero di giri sulle giostre. Possono ripetere quelle che più gli piacciono all’infinito e oltre, senza dover stare spiegare che sono finiti i gettoni/ricariche del braccialetto e senza dover sentire lagne del genere.
Tutte le giostre del parco sono incluse nell’abbonamento e se la giostra prevede che il bambino debba essere accompagnato, allora anche l’accompagnatore può salire, senza costi aggiuntivi.

Ah, dimenticavo: sono inclusi anche i laboratori, attivi solo nel weekend. E sono carinissimi!
In questa stagione poi, il parco rimane aperto fino alle 22.30, ed è un piacere passeggiare in questo posto così colorato e curato, i ragazzi addetti delle giostre sono tutti gentili e attenti, il caffè delle caffetterie è ottimo e si sta in compleato relax tutti quanti.

Ricapitolando: cosa prevede l’abbonamento?

  • Giostre illimitate
  • Accompagnatore incluso
  • Laboratori inclusi
  • Eventi del parco inclusi
  • Sconti previsti per festa di compleanno e gadget
  • Risparmio sul biglietto di ingresso nella Splash Zone
  • Sconti nei punti ristoro all’interno del parco divertimenti

Chi viene con noi?

abbonamento al luneur1

Che altro dire?
Pensate che se avessi portato in un negozio di giocattoli i miei tre scalmanati, avrei speso di meno e avrei ottenuto lo stesso divertimento?
Non credo…

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *