Come stendere tinta labbra #LeBeautyCronache - Le "M" Cronache

Come stendere tinta labbra #LeBeautyCronache

Ciao a tutte!
Abbiamo già parlato di tinte labbra e in particolare della tinta rossa, ma qualche amica mi ha fatto notare che non vi ho raccontato come la applico. E allora eseguo!

Come vi ho già detto le tinte labbra seccano un po’, quindi la prima cosa che faccio è quella di idratare bene le labbra prima di truccarmi.

In generale uso un buon balsamo per la notte e poi la mattina ne metto un po’ sulle labbra prima di stendere il fondotinta.

Le labbra di solito le faccio alla fine quindi c’è il tempo di far assorbire il prodotto, ma se c’è un eccesso potete assorbirlo con una velina oppure passarci un po’ di cipria sopra. Non lasciate il balsamo altrimenti la tinta scivolerà via!  Per il rossetto, la cipria è particolarmente indicata, prima e dopo perchè ne aumenterà la durata!

Quando mettete la cipria dopo aver steso il rossetto dovete farlo appoggiando una velina sulle labbra e poi tamponare con la cipria…vi dico la verità però…non l’ho mai fatto perché è un passaggio in più che mi risparmio! Chissene, in caso rimetto il rossetto!

come-stendere-tinta-labbra

E quindi veniamo alla stesura!

Come stendere tinta labbra

Vediamo il prima.
Come notate ho eliminato il colore naturale delle labbra con il fondotinta per mantenere il più possibile invariato il colore che andrò a stendere.

tinta-labbra

A questo punto vi faccio vedere il particolare delle mie labbra che noterete essere abbastanza irregolari e quindi ho bisogno di un aiutino per delineare meglio i contorni ed essere più precisa. Poi è sempre una questione di gusti, il labbro irregolare può essere anche affascinante no?

foto_2

Delineare i contorni

Con la matita labbra trasparente o color burro, delineo i contorni. Questo ci aiuterà a non uscire dai bordi e non far sbavare il rossetto (di solito le tinte non sbavano, ma i rossetti cremosi a volte lo fanno, sob!).
Attualmente sto usando la matita Perfettina di Neve Cosmetics (6,80 Euro). Vi farò una recensione specifica su questo prodotto perché è multiuso, economico e BIO!

foto_3

Guardate come risulta più delineato il labbro e luminoso l’arco di Cupido! In pratica è la stessa tecnica che si usa per non far uscire dai contorni i bambini quando colorano no?

foto_4

Come stendere tinta labbra: in pratica

A questo punto comincio a stendere la tinta. Io inizio indifferentemente dal labbro superiore o inferiore, comunque dal bordo centrale fino all’angolo della bocca. Colorate anche l’angolino per dare continuità e non creare brutti stacchi.

foto_5

E questo è l’effetto della prima passata.

foto_6

E questo dopo la seconda. Ho lasciato appositamente la matita sul bordo dell’arco di Cupido perché mi piace molto l’effetto di “punto luce”. Non uso matite con brillantini, ma opache, ma anche questa è una questione di gusto e di occasioni. Vi ho anche già fatto vedere come illumino alcuni punti del volto semplicemente con il correttore. Questo è solo un altro metodo.

foto_7

Ed ecco il risultato finale dopo aver messo un po’ di lucidalabbra perché con questo freddo voglio mantenerle un po’ più idratate.

foto_8

A proposito, ho usato la tinta labbra della Wycon, N° 02 Pink Secret (ormai le adoro e ne ho ben tre!)

foto_9

Vally
– Le Beauty Cronache

Se hai domande, curiosità, se vuoi sentire il parere della mamma esperta di makeup, Valentina, scrivi a micaela_l77@yahoo.it e girerò le questioni a Vally che sarà felice di rispondere a tutte!

Forse potrebbe anche interessarti gli altri articoli della rubrica #LeBeautyCronache:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!