Bepanthenol, crema pannolino ad hoc!

Ultimo aggiornamento:

Conosco i prodotti Bepanthenol da diverso tempo, ho fatto, e faccio, grande uso della pasta lenitiva per il cambio del pannolino dei bambini, insomma credo che una crema pannolino migliore è difficile da trovare.
Adesso ho anche scoperto la crema contro le smagliature… ora vi dico, andiamo con ordine.

Bepanthenol crema per il sederino perfetta!

Per quanto riguarda la pasta lenitiva, si sa, sono diventata cintura nera del cambio pannolino e riconosco un arrossamento ai primi accenni… quasi ad occhi chiusi!
Cosa faccio in questi casi?

Crema pannolino come buona routine del cambio

Meglio affidarsi ad una pasta lenitiva che sia specifica e che sia studiata apposta per le pelli delicate, che sia di facile assorbimento, ma che sia anche una barriera per gli agenti irritanti, idratando e favorendo la rigenerazione dei tessuti, senza quindi occludere i pori.

E quando c’è l’arrossamento?

Normalmente la uso quasi ad ogni cambio pannolino, ma sicuramente dopo che il bimbo ha fatto i suoi bisogni, che la pelle rimane a contatto più a lungo con sostanze irritanti.
Quando, invece, mi accorgo che comincia l’arrossamento, allora mi prodigo in begli impacchi di pasta lenitiva specifica, applicandola sulla zona in quantità abbondanti, in modo che il sollievo sia immediato e sia di più facile protezione. Per fare tutto questo, c’è bisogno di una pasta che sia leggera e pratica, insomma, la pasta lenitiva protettiva Bepanthenol è perfetta.
L’ho usata da subito con i bambini, sin dai primi cambi pannolino, soprattutto nei periodi “critici” di dentizione, in cui la pipì (e anche altro) diventa più acida, oppure quando i bimbi sono sotto effetto di antibiotici e farmaci vari, che, quando vengono espulsi, si sa, non è che lascino poi un buon odore e sicuramente alterano la composizione anche dei bisognini o ancora nel periodo delle malattie infettive, tipo la bocca-mani-piedi, che irrita notevolmente tutte le mucose. Insomma, con questa pasta lenitiva protettiva di Bepanthenol ho trovato un buon alleato.

Alle mamme in difficoltà che non sanno a quale prodotto affidarsi, consiglio quindi questa pasta lenitiva… è di sicuro successo.

E la crema contro le smagliature?

L’altra novità che non conoscevo e che ho scoperto con piacere è la crema contro le smagliature da usare durante la gravidanza, quando la pelle è sottoposta ad uno stress non da poco, visto che si deve dilatar, ma soprattutto la consiglio per il post parto, quando poi, al contrario, si cominciano a perdere i chiletti di troppo.
Questa crema lascia la pelle idratata e morbida in un istante, non unge e, soprattutto (per quello che è la mia esperienza), non ha odore particolare, cosa che è molto gradita in gravidanza, quando si potrebbero avere dei fastidi al solo avvertire degli odori troppo forti ed invadenti.
Si applica facilmente con un dolce massaggio ed i benefici sono evidenti da subito.

So che a volte è difficile trovare un momento per noi, lo so benissimo, ma magari riuscire a ritagliarsi un minuto di tempo per coccolarci un po’, coinvolgendo nel massaggio anche qualche componente della famiglia, non sarebbe male, no!!?

Forse potrebbe anche interessarti:

3 commenti

  1. Bellissima review Micaela 😉

  2. Anche a me piacciono molto i loro prodotti.

  3. Questa crema è eccezionale. lascia la pelle di seta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *