Zuppa di zucca e fagioli

Questo è un piatto mezzo di riciclo e mezzo no.
Si può proporre come piatto unico, unendo una manciata di pasta.
E’ ottimo anche per i bimbi piccolissimi se si riduce tutto in una bella vellutata.

Insomma è versatile, nutriente e sano.
Con pochissimo condimento.
Avevo una mestolata abbondante di fagioli cannellini già cotti (in pratica erano solo lessati!), non sapevo cosa farmene, allora ho pensato bene di abbinarli con della zucca.
Risultato apprezzato da tutti, bimbi compresi!

Ingredienti per 5 persone:
una bella fetta di zucca
un cucchiaio di dado vegetale
un mestolo abbondante di fagioli cannellini già cotti
pasta (facoltativa)
olio

Procedimento
In un tegame basso e capiente, mettere la zucca ridotta a cubetti, mezzo bicchiere d’acqua e il dado vegetale.

Coprire e lasciar andare a fuoco lento, fino a che la zucca non è del tutto cotta, tanto da schiacciarsi con una forchetta.
Verso la fine della cottura, aggiungere i fagioli e far cuocere senza coperchio, ed eventualmente, ritirare l’acqua in eccesso.

A questo punto si può lasciare la zuppa così come è, oppure frullare tutto quanto e farla diventare una vellutata.
Io ho lessato un po’ di pasta per i bambini e l’ho condita con la vellutata e un filo d’olio a crudo.

Ci siamo leccati anche i baffi.

Provare per credere e poi fatemi sapere, eh!
Buon appetito!

6 commenti

  1. Che ne penso? Che deve essere proprio buona.
    E’ una ricetta di stagione, ritornano le zuppe calde e coccolose.
    Brava
    Ciao
    Norma

  2. Questa zuppa sa proprio di Confort-Food!
    Mi piace molto!!!
    Ti Seguo anche su Pinterest così non mi perdo niente!!!
    Brava!
    Pepper

  3. Oh, che buona! Con questo clima uggioso è proprio quello che ci vuole! Anche le mie bimbe la adorerebbero e poi con i cannellini è proprio un piatto completo!

  4. Amo le zuppe 🙂

  5. io adoro le zuppe,e questa versione potrei proprio farla stasera a cena,così li frego tutti i miei nanetti poco amanti delle verdure 😉 mamma diabolica!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *