Il giorno più spaventoso dell’anno sta arrivando: tutto quello che devi sapere per prepararti alla festa di Halloween

Last Updated on 21 Ottobre 2022 by Micaela

La festa di Halloween è indubbiamente una delle più attese, ma quali sono le sue origini? Risalgono probabilmente all’antica festa celtica di Samhain, che si teneva l’ultimo giorno di ottobre in occasione della fine della stagione del raccolto. I Celti credevano che in questo giorno il confine tra il mondo dei vivi e quello dei morti si confondesse, e che i fantasmi si trasformassero in entità dotate di una presenza tangibile. Noi, oggi, scopriremo insieme tutto ciò che bisogna sapere per prepararsi alla festa più spaventosa dell’anno.

Come trascorrere la notte di Halloween?

Ci sono diverse soluzioni per trascorrere la notte di Halloween divertendosi e godendosi lo spirito di questa festività. Ovviamente uno dei primi consigli è uscire di casa e aggregarsi a qualche festa, oppure organizzarne una propria.

Se non si ha voglia di uscire, un’altra ottima idea è quella di organizzare una maratona di film horror con i propri amici. Magari approfittando delle pellicole a tema, come Halloween, con lo spaventoso killer Michael Myers grande protagonista.

In realtà le opzioni casalinghe sono moltissime. Si potrebbe ad esempio organizzare una serata giochi a tema horror, rispolverando qualche gioco da tavolo degli anni ’90. In alternativa, è possibile vestirsi in maschera e andare a fare “dolcetto o scherzetto” con i propri figli, o andare in un bel parco a tema.

Come prepararsi per una festa di Halloween?

Innanzitutto bisogna curare il proprio look, scegliendo un costume spaventoso, ma al tempo stesso originale. Per fare un esempio concreto, si potrebbe prendere spunto dai cartoni animati o dalle serie TV, prendere un personaggio e rivisitarlo in chiave horror. Oppure si può sempre optare per un costume classico, come un vampiro, una strega o uno zombie.

Anche il trucco è molto importante: deve essere in grado di dare carattere al costume e renderlo ancor più suggestivo. Bisogna però fare una precisazione: un trucco abbastanza carico come quello che andremo a fare può stressare la nostra cute, ed è quindi consigliabile avere in casa prodotti di parafarmacia, come ad esempio quelli di redcare.it, utili per dare sollievo alla pelle in caso di irritazioni. Detto questo, è possibile sbizzarrirsi e dare libero sfogo alla propria fantasia, ma se non sapete da dove iniziare potete farvi ispirare dai tantissimi video presenti online, che spiegano come creare un make-up davvero spaventoso.

Poi, se si organizza la festa di Halloween a casa, bisogna ovviamente concentrarsi sulle decorazioni e sugli altri aspetti organizzativi. Questi comprendono anche la preparazione di dolcetti a tema. Qualche esempio concreto? Le mummie con biscotti e cioccolato bianco, e i fantasmi con i marshmallow e cioccolato fondente. In alternativa, è possibile preparare qualche classico americano, come la torta di zucca. Infine, non dimenticatevi di liberare la memoria del vostro cellulare, in modo da immortalare al meglio i momenti più spaventosi della serata con foto e video.

Forse potrebbe interessarti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *