Quanto ci piace Peppa Pig!

Ultimo aggiornamento:

Uno dei cartoni animati preferiti di Miriam e, di riflesso, di Melania, è Peppa Pig.
E ringrazio la programmazione di Rai yoyo per averla messa a ripetizione per 3 o 4 volte al giorno, forse avranno pensato a noi!
Nei momenti in cui c’è lei in TV, le bimbe magicamente si fermano, smettono i litigi, le corse per casa, il buttare per aria i giocattoli e i pianti, e si piazzano sedute a guardare… soprattutto Miriam, che ha dei tempi di concentrazione maggiori rispetto a quelli di Melania, come è ovvio che sia!
Insomma… questa maialina simpatica e saggia ci salva nei momenti di crisi!
E, diciamola tutta, piace parecchio anche a me!
Mi piacciono le storie, come sono strutturate.
Mi piace quel mondo dove tutto si sistema in un attimo.
Mi piace il messaggio che ogni episodio cerca di mandare.
Mi piace la semplicità e l’immediatezza delle immagini, senza troppi fronzoli e troppi dettagli, che distoglierebbero l’attenzione dei bimbi piccoli da quello che è l’essenziale da cogliere.
E il più delle volte arriva dritta al punto e centra il bersaglio. Miriam dopo ogni episodio, se capita qualcosa che ha un qualche riferimento a quanto è successo alla sua Peppa, lo rileva subito e ne è felice! (Sono un po’ meno felice io quando decide di saltare nelle pozzanghere di fango perchè lo fa anche Peppa!!!)
Così ho pensato che le avrebbe fatto piacere ricevere un paio di libricini della sua beniamina… e così è stato.
Uno di questi parla di un armadio dei giocattoli che i genitori comprano a Peppa e al fratellino e che viene montato nella loro cameretta per mettere tutti i giochi in ordine… l’ho trovato geniale, proprio perchè anche noi siamo alla ricerca di un armadio contenitore di tutti i giochi delle bimbe, perchè ora la loro cameretta ne è sprovvista. Questa cosa, Miriam l’ha rilevata immediatamente e mi ha detto: “Mamma, noi non abbiamo un armadio per i giochi!”… ho colto la palla al balzo e le ho detto: “E’ vero Miri, meno male che me l’hai detto… quando torna papà diciamoglielo così al più presto lo andiamo a comprare!”.

19 commenti

  1. Anche a noi piace tanto!!! Camilla, 16 mesi, vuole leggere il libricino di peppa-pig che parla del pic-nic nel bosco tutti i giorni!E con peppa ha imparato a fare il verso del maiale, che non è cosa da poco…per fortuna sulle pozzanghere non si è ancora soffermata!
    post-mom

    1. Arriverà anche a quello, don’t worry!

  2. Anche Chiara, quattro anni e mezzo, adora Peppa, non se lo perde mai…e dice che lei è Peppa e Matteo è George, anche il nanetto di 8 mesi è interessato a Peppa, ormai riconosce la sigla e si agita tutto contento!!!Le pozzanghere,le ha scoperte prima di Peppa, ormai si è solo rafforzata l’idea che nelle pozzanghere bisogna saltarci dentro!!! O_O

    1. Devo proprio stringere la mano a chi ha inventato Peppa… un po’ meno a chi ha avuto l’idea delle pozzanghere…

  3. Peppa Pig santa subito!!!!

    1. Facciamo una raccolta firme, dai!

  4. qui pure va alla grande, e pure a me piace un sacco!

  5. Anche a noi piace tantissimo Beppa, anzi ehm Peppa, Pig…anche se le pozzanghere…

  6. evviva peppa!!! e per le pozzanghere, beh, basta un bel paio di stivali di gomma e passa la paura (anzi noi dopo che ha piovuto andiamo scientificamente in giro a cercarle ^_^)

    1. scientificamente, eh!? :o))))

  7. Anche le mie figlie mi hanno fatto conoscere Peppa pig…e tutta la famigliola!…su you tube trovi anche degli episodi in inglese…potrebbe essere interessante, anche perchè il linguaggio utilizzato è molto semplice! un abbraccio e buon weekend!

    1. Però, bel suggerimento, grazie!

  8. noi abbiamo tre libri di Peppa (ne sono usciti solo 4) e ogni sera glieli devo leggere tutti e tre senno’ non vuole dormire…… comincio ad odiarli 🙂

    1. E ci credo!

  9. Io mi commento da sola, no?! 😉

    1. direi di sì!

  10. Anche alla mia Ciambella piace la PeppaPig e il suo saltellare nelle pozzanghere da cui prende spesso spunto!;-)

  11. Micaela, che te possino!!! da quando hai regalato a Sofia quei libretti di Peppa Pig, ogni santa sera che Dio ha creato , da quasi 2 mesi a questa parte mi tocca leggere le stesse storie…lei le sa a memoria, sa quando devo girare pagina e non sia mai che cambio una parola o, peggio ancora, salto qualche riga(cosa che, confesso, ogni tanto provo a fare per velocizzare l’agonia…). in tutto questo abbiamo anche la simpatica famigliola in pupazzetti di plastica e diversi puzzle…ma devo riconoscere che , grazie a Peppa Pig, Sofia ha imparato a riconoscere i colori (c’è un libretto proprio per questo, fatto molto bene…)per il resto, quando ci sono gli episodi in TV, a casa nostra torna la PACE!!! W Santissima Peppa!

  12. A me non piace per niente, al nano sì, ovviamente.
    Non capisco queste case tutte in cima ad una collina e non sopporto il modo in cui tutta la famiglia prende in giro in modo cattivello Papà pig però è vero che è un cartone che regala un attimo di respiro a noi mamme!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *