Supercoccinella

Lulù è una bambina vispa, allegra, con un sacco di voglia di fare.
E’ lei la protagonista di questo simpatico e colorato libro di lettura, la nostra nuova #letturadellabuonanotte, che piace tanto a Melania!

Supercoccinella sa volaaaaaaareeeeeeeeee!

Un giorno Lulù si ritrova da sola a dover impiegare il tempo, i genitori hanno da fare in casa, suo fratello più grande la considera una bambina piccola e preferisce giocare con i suoi amici e lei deve ingegnarsi in compagnia del suo cane Bingo.
E’ vestita di rosso, indossa anche delle ali da coccinella e le antenne.

Così vestita, si fa chiamare Supercoccinella, perchè si sente coraggiosa e forte, capace di fare qualsiasi cosa.
E così è, infatti. Supercoccinella riesce a dimostrare i suoi super poteri in mille modi: aiuta delle formiche, rimette a posto un muretto di pietre, affronta uno squalo in una pozzanghera, e combina tante altre prodezze del genere.
Poi, le capita di osservare da lontano suo fratello che gioca con i suoi amici e nota che non fanno altro che bisticciare e non sembra affatto che si stiano divertendo… e così, seduta sul ramo di un albero, guarda e le sembrano tutti così piccoli, loro… mentre lei, Supercoccinella, è grande!
“Supercoccinella non è piccola!” dice.
E’ vero, lei è riuscita a fare un sacco di cose e a vincere tante paure.
Brava Supercoccinella!

Una versione femminile di un supereroe, che in realtà fa leva soltanto ed esclusivamente a superpoteri reali e a riflessioni oggettive che rendono invincibile e coraggiosa la piccola Lulù, nonostante quello che dice il fratello maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *