10 cose da non fare quando sono a dieta

Ultimo aggiornamento:

Allora, detto che sto seguendo una dieta un piano alimentare che mi deve rieducare a mangiare bene e sano, ora faccio più caso a quanto mi accade intorno e a quanto sia difficile, per me, tenere a bada quella voce nella mia testa che mi spinge sempre ad afferrare qualcosa da mangiare. Ma è difficile, eh, lo è tantissimo. Ci sono un sacco di cose a cui devo stare attenta, cose da non fare quando sono a dieta.

E’ incredibile, per chi non ne soffra come me, notare a quante occasioni riusciamo a creare per trovare il pretesto per ingolfarci di cibo, non soltanto in occasione dei 5 pasti “canonici”, ma sono tutti gli extra a cui non ho mai fatto caso, o meglio, volendo, ci facevo anche caso, ma azzittivo l’altra parte di me che me lo faceva notare, ficcandole in bocca un dolce. Così era impegnata a mangiare anche lei e non la ascoltavo più.

La sosta in un bar, lo spiluzzicare la merenda dei bambini, l’assaggio di cosa c’è in frigo in maniera “volante” quando si rientra a casa, i biscotti davanti alla tv la sera, la doppia colazione…
Insomma, tante, troppe le occasioni.
L’occasione di una bella abbuffata era una cena fuori, oppure un incontro con gli amici, il pranzo della domenica…
Che poi, io non sono la tipa che quando ha dei pensieri ed è stressata, mi si chiude lo stomaco, nossignori, a me si divarica e rischio di imploderci!

cose da non fare dieta

Le 10 cose che NON devo fare quando sono a dieta

Insomma, ecco cosa mi sono detta che non devo fare quando sono a dieta:

  • Andare a fare la spesa quando ho fame
  • Avere in casa alimenti che non si posso mangiare
  • Andare a letto tardi, prima mi addormento e meno sono le tentazioni di aprire la dispensa e mangiare qualsiasi cosa
  • Annoiarmi: la noia è la prima causa per mangiare, quindi via alla rivoluzione di casa, al cambio armadi, a passeggiate, a lunghe telefonate, letture, giochi, …
  • Evitare i foodblog. Ripeto: starne a debita distanza, non cadere nella trappola delle foto accattivanti di torte soffici e ricoperte di cioccolato e fragole, in coppe cariche di gelato e granella di nocciole, non aprire ricette di paste grondanti formaggi e sughi vari. Eliminarli dalla vista, dalla bacheca di instagram, facebook, soprattutto in prossimità dei pasti…
    Meglio evitarli come si evita la morte o Equitalia!
  • Premiarmi con altro che non sia cibo: piccolo shopping di accessori, libri, makeup, …
  • Usare l’ascensore
  • Pesarmi di continuo (illudendomi che trattenendo il fiato, magari, il peso varia!)
  • Prendere modelli irraggiungibili, ma ispirarmi a persone che concretamente nel loro piccolo hanno fatto grandi rivoluzioni
  • Non farlo di nascosto: dichiarando che sono in questo regime alimentare, è come se dicessi: “Se mi vedi sgarrare o fare qualcosa che non va, ti autorizzo a bacchettarmi duramente, senza se e senza ma!”

Voi avete altre cose da evitare quando siete in regime alimentare sano ed equilibrato (ovvero, quando fate la fame, perchè di questo si tratta… nummevenite a dì che si mangia tanto, tutto e in maniera appagante, che vengo lì e ve meno… di brutto!).

4 commenti

  1. Io devo evitare di incazzarmi e/o stressarmi perché pure a me in quelle occasioni, si apre la voragine, ovviamente devo evitare di stare in casa perché con tutto quello che si mangiano i miei figli, resistere e’ impossibile.

    1. Non sai quanto, ma quanto ti capisco!

  2. Io devo smettere di allattare… allora forse riesco a non mangiare carboidrati a tutte le ore… In bocca al lupo! Mi sembra che tu sia sulla buona strada!

    1. Lo spero… anzi, ora scrivo il post del primo controllo… così vi aggiorno tutti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *