Fall: adrenalina pura e altezze vertiginose

Last Updated on 20 Gennaio 2023 by Micaela

Fall è il film di Scott Mann (2022) che ti fa venire letteralmente le vertigini.

Fall il film che stimola adrenalina

Se state cercando un’ora e mezza di adrenalina ininterrotta, allora questo è il film per voi.
Una tensione tremenda, mani che sudano e alla fine del film ci si sente stanchi e spossati come se si fosse fatta una sessione intensa di workout. Garantito.

Il Film tiene incollati perché il ritmo è incalzante, la curiosità di vedere come va a finire è tanta, la situazione è estrema e al limite.
E come in ogni situazione estrema, escono fuori risorse insperate e impensabili.

Fall – la storia

Tolti banali cliché, soprattutto all’inizio del film (“senza di lui non mi sento una donna completa”, o qualcosa del genere, non si può più senti’! Anche basta), la storia racconta di due ragazze che per ritrovare se stesse, si sottopongono ad una prova estrema e pazzesca, che tirerà fuori il meglio e il peggio di loro.

Per superare il grave momento di crisi che vivono entrambe per aspetti completamente diversi, si buttano in una sfida micidiale: arrampicarsi su una torre di ferro più alta dell’America, situata nel bel mezzo del nulla cosmico, a mani nude, con la sola forza dei propri muscoli e della propria determinazione.
Ovviamente non hanno fatto i conti con gli imprevisti del caso e la realtà le mette di fronte a delle prove estreme da superare. Il punto è che rimangono bloccate in cima a quella torre terrificante, in mezzo ad intemperie, avvoltoi pronti a cadere in picchiata su di loro, fame, sete e solitudine. Difficile rimanere lucidi e difficile non arrendersi al triste destino. Infatti, quella geniale macchina che è il nostro cervello, riesce a far scattare dei meccanismi inspiegabili ed improvvisi. Si chiama: istinto di sopravvivenza.

Ce la faranno?

Fall. Da vedere tutto d’un fiato, senza interruzioni e con grandissima concentrazione.

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *