Capitan Mutanda

E’ appena uscito in dvd e blu ray il film di Capitan Mutanda, l’abbiamo visto in uno di questi lunghi pomeriggi grigi invernali e ci ha svoltato la giornata.
Da bravi appassionati di supereroi di ogni genere e sotto qualsiasi forma, non potevamo perderci proprio lui.
E possiamo con certezza affermare che mai, ma proprio mai, abbiamo riso così tanto durante un film di supereroi.
Il film infatti ha coinvolto e divertito grandi e piccoli in casa!

Leggi le novità dvd della Universal di marzo

Capitan Mutanda – la storia

Due bambini delle elementari, monelli ma dotati di buoni sentimenti, riescono a trasformare l’arcigno preside della scuola, nell’eroe dei fumetti che loro stessi scrivono e inventano nel loro tempo libero. E quanto ci si divertono a fare questa cosa!
Tutto quello che accade loro nella vita reale, trova trasposizione all’interno dei loro fumetti.
Il confine tra la loro immaginazione e la vita di tutti i giorni è molto sottile per loro, tanto che riescono a combinarne di ogni colore in entrambi gli ambiti.
Fino a che persino il preside diventa un eroe con i mutandoni che si ritrova a vivere uno scontro surreale con un improbabile super cattivo: il professor Pannolino.

Sebbene la sceneggiatura del film si discosti dalla narrazione del fumetto originale, la caratterizzazione dei personaggi è fedele ed il risultato è godibilissimo.

Questo supereroe è credibilissimo, nonostante il suo costume: in fondo, quasi tutti i supereroi stanno con i mutandoni e con calzamaglie ridicole, o no? Quindi, perchè non chiamarlo proprio Capitan Mutanda?!
Il vero obiettivo è salvare il mondo e mantenere il sorriso. E Capitan Mutanda ci riesce benissimo.

Il fim è adatto anche ai bambini più piccoli: è divertente, ma anche tenero e dolce, con un messaggio di amicizia davvero delicato: solo l’amicizia tra George e Harol può essere così forte e speciale da resistere persino al signor Grugno, il preside più cattivo del mondo, che li vuole addirittura dividere.

Preparatevi a tante risate, il divertimento è assicurato!
Trallallaaaaaaaaaaaaaa!

Forse potrebbe anche interessarti: 


Previous Post Next Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply