Pennette con pisellini e crema al prosciutto cotto

Ultimo aggiornamento:

Questo primo piatto è nato veramente per caso.
Stavo preparando la pappa a Massimo, frullando insieme un po’ di prosciutto cotto e un paio di cucchiaini di formaggio spalmabile, da aggiungere al suo brodo con crema di riso… e ne veniva su un profumino così invitante, che mi sono girata verso la padella nella quale stavo cucinando i pisellini per la nostra cena e mi son detta: “Mò vi sistemo io!!!!”
Ho finito, così di preparare per Massimo, gli ho dato da mangiare e mi sono rimessa all’opera… veramente poca opera, a dire la verità, perchè non c’è mica voluto un genio del male per inventarsi questa cosa, ma è bastata per fare la differenza.
Il risultato che ne è venuto fuori è stato un ottimo piatto unico, nutriente, ma leggero e soprattutto veloce da preparare… che a cena fa sempre comodo!
Son riuscita a far mangiare tutti i pisellini pure alle bimbe, che, notoriamente, non amano tutto ciò che è verde… ma con la cremina rosa, è tutta un’altra faccenda!!!!
Melania, mentre mangiava, mi ha pure detto: “Mmmmmm…. buonissima….!!!!”
Che soddisfazioni mi dà sta monella!

Ingredienti per 4 persone:
300g di pennette
1 scalogno
2 cucchiai di olio evo
150g di pisellini surgelati (o precotti)
150g di prosciutto cotto
2 o 3 cucchiai di formaggio cremoso
sale

Procedimento
Mettere i pisellini con lo scalogno tritato, l’olio, un pizzico di sale e mezzo bicchiere d’acqua in un tegame basso e largo e coprire. Lasciar cuocere per qualche minuto.
Lessare la pasta. Nel frattempo che cuoce, frullare insieme il prosciutto cotto con il formaggio spalmabile ed un mestolino di acqua di cottura della pasta. Versare quindi questa crema nei pisellini ed amalgamare bene. Aggiustare di sale, se necessario.
Quando la pasta sarà pronta, scolarla e condirla con il condimento appena fatto.
Buon appetito!

3 commenti

  1. Ha un aspetto molto invitante!

  2. Grazie per lìidea e complimenti per laricetta, la proverò per le mie bimbe.

  3. @kissfn.r: sì, assaggia e vedrai!

    @Debora: fammi sapere se è piaciuta!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *