Vino e gelato: 3 abbinamenti super! - Le "M" Cronache

Vino e gelato: 3 abbinamenti super!

Si è sempre detto che il vino con il gelato non vada molto d’accordo, beh… ho scoperto che non è affatto vero!

Partecipando ad una interessantissima (nonchè supergolosa) degustazione presso l’istituto del gelato italiano, ho potuto toccare tramite le mie papille gustative che esistono degli accoppiamenti vincenti tra gusti di gelato e tipi di vino.

Come assaporare vino e gelato

Il somellier, innanzitutto, ha spiegato come assaporare veramente il gelato insieme al vino, proprio per poter goderne appieno di aromi, gusti, consistenze e sensazioni.
Il gelato non deve essere del tutto ghiacciato, ma deve aver raggiunto una consistenza cremosa, quindi non troppo freddo.
A questo punto, bisogna prendere un cucchiaino di gelato e gustarlo schiacciando la lingua sul palato e facendolo sciogliere.
Una volta che in bocca non ne rimane più nulla, ma si ha ancora la sensazione di freschezza, tipica del gelato, allora si può prendere un sorso del vino scelto. E’ così che si sprigiona l’alchimia dell’accoppiamento. Solo così. Fidatevi!

Ecco i 3 abbinamenti migliori vino-gelato che ho sperimentato.

Quale vino e quale gusto di gelato scegliere?

Passito di Pantelleria con gusto croccantino

Il primo abbinamento è un prezioso Passito di Pantelleria da sorseggiare intervallandolo con qualche cucchiaino di gelato al gusto croccantino. Questo l’ho trovato l’abbinamento più originale e caratteristico di tutti.
La dolcezza del vino va a compensare il retrogusto del croccantino. Perfetti insieme.

Aleatico di Gradoli con gelato all’amarena

L’Aleatico di Gradoli è un vino sorprendentemente profumato e aromatico, perfetto da abbinare alla freschezza e alla leggerezza del gelato all’amarena!

Barolo chinato con gelato al cioccolato fondente

L’intensità del barolo chinato si sposa perfettamente con il sapore vellutato del cioccolato fondente, meglio se nel gelato ci sono anche dei pezzetti di cioccolato che alternano anche il tipo di consistenza da assaporare, regalando al palato una sensazione unica.
L’aroma di questo vino, il suo profumo regalano calore, che viene poi spento e arricchito, se vogliamo, dal cioccolato fondente.
Questo è in assoluto, l’abbinamento che ho preferito, ma io sono una dipendente da cioccolato, quindi forse non faccio testo!

Provate a vedere come rimarranno contenti e soddisfatti i vostri amici se proporrete loro questi abbinamenti. Garantito!

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

SCOPRI I MIGLIORI RIMEDI CONTRO I PIDOCCHI!