ricetta pasta brisè facile e veloce

Come fare la pasta brisè: ricetta facile e veloce

Ultimo aggiornamento:

Questo weekend mi sono dedicata a sperimentare la preparazione della pasta brisè in casa.
Capita spesso di dover preparare qualcosa di sfizioso al volissimo, oppure di non sapere cosa portare ad una cena da amici. Se hai mezzoretta di tempo, allora puoi risolvere preparando una torta rustica con la pasta brisè. Di sicuro incontri i gusti di tutti e porti qualcosa che ti svolta la serata.

Come fare la pasta brisè in casa

come preparare la pasta brisè
Pochi ingredienti per preparare la pasta brisè

E’ anche vero che si può comperare già pronta, ma una volta che scopri che ci vuole poco e che il lavoro che c’è dietro è minimo, allora vedrai che non vale la pena andarla a comprare. Tra l’altro, i vantaggi di usare la pasta brisè rispetto alla pasta sfoglia sono tantissimi. Vuoi mettere quanto sia meno grassa? Vuoi mettere quanto tiene meglio i ripieni un po’ più liquidi?
Senza burro, senza sale e senza tanti passaggi di preparazione.
Non c’è proprio paragone.

Non ci vuole molto a preparare la pasta brisè e non ci sono particolari accortezze da ricordare, anzi, non ce ne sono affatto.
Gli ingredienti sono pochissimi e quasi sempre ne abbiamo in casa.
Passo subito alla preparazione, che lo so che non hai tempo per leggere altre chiacchiere.

Ingredienti per preparare la base di pasta brisè per una torta

  • 300g di farina
  • 100g di acqua
  • 100g di olio di semi (ho usato l’olio di arachidi, perchè era quello che avevo a disposizione, ma va bene anche quello di girasole, mia madre usa l’olio di oliva, ma a mio avviso il sapore è troppo forte)
  • mezza bustina di lievito per torte salate

Procedimento

Allora, inizio dicendo che ho usato la planetaria, ma va bene anche usare una bella ciotola e seguire questi passi nello stesso ordine.
Versare l’acqua, l’olio ed il lievito. Mescolare bene.
A questo punto unite un po’ alla volta la farina e impastate.
Quando la farina ha assorbito bene tutti i liquidi, trasferite l’impasto su una spianatoia, lavoratelo un po’ con le mani (non serve troppo lavoro, eh!) e a questo punto stendetelo con un mattarello.
Mettetelo in una teglia rotonda bassa (quella che si usa per le crostate, per intenderci), su un foglio di carta forno.
E ora potete farcirlo a piacere: sbizzarritevi come meglio volete, date sfogo alla vostra fantasia culinaria: verdure, formaggi e salumi stanno perfettamente in questa torta salata.
Una volta che avete ultimato il riempimento della torta, infornate in forno già caldo a 180° per 30 minuti (forno statico, mi raccomando!).

ricetta pasta brisè facile e veloce
Ricetta facile come preparare la pasta brisè in casa

E il gioco è fatto.

Si possono preparare anche tortine in monoporzione, con degli stampi più piccoli, per graziosi antipasti o apericene… si può fare il doppio dell’impasto per fare una base che va a ricoprire la torta e farla ripiena. Insomma, questo è l’impasto base come preparare la pasta brisè, ora tocca a voi personalizzare la ricetta.
E buona cena!

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *