LaRedoute

Lego Ninjago il film: vedere le cose da un altro punto di vista

Eccoci al tanto aspettato terzo appuntamento al cinema con i lungometraggi della Lego: Lego Ninjago il film.

lego ninjago il film
Stavolta sul grande schermo si racconta la storia dei Lego Ninjago: 6 ragazzetti ninja che si battono anima e corpo per proteggere la loro città, sempre sotto attacco del terribile Lord Garmadon.
I sei ninja hanno ciascuno un potere che li collega agli elementi elementari. Tutti, tranne uno: LLoyd, il ninja verde, sembra non avere alcun potere, si sente anche abbastanza sfigatello per questo, si sente diverso e non solo per questo motivo, lui è proprio il figlio del cattivone, marchiato da tutti come cattivo e da cui stare alla larga. Scoprire quale sia il suo potere diventa di fondamentale importanza per lui.

Scoprire il proprio potere cambiando il punto di vista

Terra, acqua, fuoco, fulmine, ghiaccio… questi sono i 5 elementi elementari che coincidono con i 5 poteri dei ninja. E poi c’è il VERDE. Il potere del VERDE.
In cosa consiste? Lloyd lo scoprirà piano piano, lungo il corso della storia e ci riuscirà cambiando il proprio punto di vista. Solo così si possono capire realmente tanti aspetti della vita che altrimenti sembrano rimanere oscuri.

I poteri invisibili sono quelli più forti

Lloyd cova dentro tanta rabbia per esser stato abbandonato in tenera età dal padre, per essere il figlio di un padre di cui non comprende e non condivide l’operato, anzi, lo combatte con tutte le sue forze. I due si trovano spesso faccia a faccia durante i loro scontri ed il ninja ed il ninja verde, messo alle strette, si ritrova sempre a non avere la lucidità per fare la scelta giusta.

Film Lego Ninjago: scopri chi sei e qual è il tuo potere

Così la sua rabbia aumenta sempre di più.
Per una serie di vicende i due poi si trovano costretti a stare insieme ed uno riversa addosso all’altro i propri pensieri e rammarichi, i propri rimpianti e le proprie difficoltà.
Ognuno con il suo punto di vista ed entrambi scoprono una parte dell’altro che non avevano mai preso in considerazione prima, incontrandosi e conoscendosi di nuovo.

Il lieto fine rallegra tutti e, anche se era scontato, ci si è arrivati tramite una serie di escamotage non del tutto ovvi.

Che poi, voglio dire… Lloyd non aveva nemmeno considerato bene la mamma, sempre presente e sempre amorevole, l’aveva data per scontata, accecato com’era dalla rabbia e dal suo esser stato abbandonato dal padre. Capisce che non si era accorto di chi fosse realmente sua madre e di quanto abbia lottato anche lei.

Lego Ninjago il film è adatto a tutta la famiglia, dura circa un’ora e mezza, quindi forse per i più piccoli è un po’ troppo, ma per gli amanti dei famosi mattoncini è assolutamente un “must”, come lo è per noi!

Da 12 ottobre in tutti i cinema: Lego Ninjago il Film.

E per continuare a giocare…. sono usciti tutti i nuovissimi set ispirati al film, ma sssssssshhhh, non ditelo a nessuno, altrimenti è la fine in casa!

Ah, una cosa: proprio per rimanere in tema, se volete un altro punto di vista, quello di piccolo Bonzetto e leggere la sua recensione, allora andate sul Blog dei Bonzi, lui sì che ne capisce, altro che sua madre che nemmeno il conosceva i Lego Ninjago!

Forse potrebbe anche interessarti:

Previous Post Next Post

You Might Also Like

desigual

No Comments

Leave a Reply