E ora che cucino? La quiche di peperoni

Ultimo aggiornamento:

Sempre della serie: si avvicina l’ora di cena e mo’ che mi invento?
Cena del riciclo…
da preparare in anticipo…
si fa quasi da sola…
apri il frigo e vedi: c’è un rotolo di pasta sfoglia, delle uova, formaggio e… e…  peperoni! (o qualsiasi altra verdura)
Perfetto!!!!
Ecco qua!

Ingredienti:
1 rotolo di pasta sfoglia
2 uova
parmigiano grattugiato
2 peperoni
sottilette (facoltativo)
1 goccio di latte
1 spicchio d’aglio

Procedimento
Tagliare a listarelle i peperoni e cuocerli in una padella con lo spicchio d’aglio e un goccio d’acqua.
A parte, sbattere le uova con il parmigiano ed il latte, quando i peperoni sono pronti, farli raffreddare e unirli al composto delle uova, amalgamare.
Stendere la pasta sfoglia su una teglia con carta da forno, bucherellarla leggermente con una forchetta, adagiare il composto con i peperoni e aggiungere qualche sottiletta sopra.

Infornare a 200° per un quarto d’ora circa.
Servire tiepida!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *