Encanto: i complessi e colorati rapporti famigliari

Encanto è il nuovo film Disney che ha tutte le carte in regola per diventare il film di questo Natale!

I Madrigal: Una famiglia con i super poteri

Ambientato in Colombia, il film racconta la storia della famiglia dei Madrigal. La matriarca riceve un dono speciale che rende la sua nuova casa e tutta la sua discendenza dotata di poteri magici.
La sua è una famiglia numerosa, tutti vivono nella Casita, una casa che ha un’anima e una volontà. Super colorata, super grande per fare spazio al talento di ciascuno, super bella.
Sì, perché tutti i componenti della famiglia, arrivati ad una certa maturazione, ricevono il proprio potere: c’è chi ha la super forza, chi il super udito, chi parla con gli animali… tranne lei: Mirabel.
Mirabel è una ragazzina in piena fase adolescenziale che si vede rifiutare il potere e cerca di trovare il proprio posto all’interno di una famiglia così complessa e variopinta.
E sarà proprio lei, senza alcun potere, ad avere il coraggio di scoprire qual è la forza che minaccia l’unità della famiglia, grazie al suo coraggio e al suo cuore cristallino.

MEET MIRABEL – Welcome to the family Madrigal where every child is blessed with a magic gift unique to them. Everyone, that is, except Mirabel. Voiced by Stephanie Beatriz, Mirabel is determined to prove she belongs within this extraordinary family. Opening in the U.S. on Nov. 24, 2021, Walt Disney Animation Studios’ “Encanto” features songs by Lin-Manuel Miranda. © 2021 Disney. All Rights Reserved.

Non serve avere i super poteri per salvare la famiglia

Infatti Mirabel, nonostante tutto, non si abbatte e cerca di vedere il bicchiere sempre mezzo pieno, anche se è davvero faticoso. La cosa bella è che lei riesce a vedere la vera essenza di ciascuno dei componenti della famiglia, cosa che invece la capostipite non riesce a fare, intenta come è a mantenere il tutto in piedi, saldo su dei binari prestabiliti che per forza di cose non è detto vadano più tanto bene a distanza di anni.

Le cose cambiano con il cambiare dei tempi e delle generazioni. Le persone spesso non riescono a tenere imbrigliata la propria essenza e sentono la pressione circostante delle aspettative, che soffoca e che a volte imprigiona.

HOME SWEET HOME — The Madrigal’s casita in “Encanto” is more than a house—it’s alive—embodying the same magic that has blessed the Madrigal children for two generations. Filmmakers liken the house to a loyal pet—it is part of the family. The love for one another is mutual. Opening in the U.S. on Nov. 24, 2021, “Encanto” features songs by Lin-Manuel Miranda. © 2021 Disney. All Rights Reserved.

Encanto: a volte è difficile stare in famiglia

Encanto è un film che parla di questi delicati rapporti famigliari, della comprensione che si dovrebbe sempre ricevere all’interno delle mura domestiche, dell’inclusione verso chi si sente diverso, incompreso e che, a maggior ragione, ha ancora più bisogno di amore.
E’ quanto accade allo zio Bruno, che tutti considerano un piantagrane e uno jettatore: non bisogna mai nemmeno nominarlo, altrimenti accadono le peggiori catastrofi!

Quando il proprio ruolo va proprio stretto

Sono tanti i riferimenti a situazioni contemporanee di lotta interiore ed esteriore, di voglia di liberarsi dai ruoli prestabiliti, di mescolare le carte e di trovare nuovi equilibri che non è detto siano così pessimi, anzi!

Ci sono anche tanti richiami alla mitologia greca: c’è chi ha la super forza che sembra sorreggere il peso del mondo intero sulle proprie spalle, c’è chi, come Cassandra, riesce a prevedere il futuro, ma non viene ascoltato…

Encanto è il film Disney che ha tutti gli ingredienti per diventare un nuovo classico amato da tutti. La dose di musiche e coreografie è quel tanto che basta per incantare, appunto. La qualità e l’eccellenza Disney qui non si discutono affatto!
Magia, poteri, personaggi adorabili, fantasia a valanghe, sì, c’è proprio tutto.

Di sicuro rivediamo un pizzico di noi in ciascun componente della famiglia dei Madrigal ed il senso di liberazione finale e, contemporaneamente di appartenenza, ci fa ben sperare che un modo per trovare un equilibrio c’è. C’è sempre.

Encanto è al cinema dal 24 novembre 2021.

Forse potrebbe anche interessarti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *