Pasta fredda con gamberi e tonno

Uno dei miei piatti preferiti in estate è l’insalata di pasta, ovvero la pasta fredda condita come viene, con quello che si ha in casa.
Si possono inventare un sacco di combinazioni diverse e gustose, non mi stanca mai!

Adoro anche farla con il pesce, usando non solo il tonno, ma anche gamberi o polipetti tagliati a rondelle.
Prepararla è semplicissimo, l’unica scocciatura è quella di sgusciare le code dei gamberi, ma ne vale la pena.

pasta fredda con gamberi

Pasta fredda con gamberi e tonno: la ricetta

Ingredienti per 5 persone, ma anche 6 va bene

  • Mezzo chilo di pasta non troppo lunga, in genere io faccio le mezze penne rigate: sono consistenti, tengono la cottura e sono comode da mangiare
  • Un vasetto di verdurine sott’olio pronte per condire il riso o la pasta
  • 3 scatolette piccole di tonno (all’olio o al naturale, decidete voi)
  • 2 pomodori cuore di bue
  • Una manciata di code di gamberi da cuocere (in genere io prendo le buste surgelate)
  • Sale, origano, aglio, olio

Procedimento

Mettere a bollire l’acqua per la pasta.
In una padella fate cuocere le code di gamberi con un filo d’olio e lo spicchio d’aglio spellato.
Intanto, lavate e tagliate a cubetti i pomodori cuore di bue.
Versateli quindi in una grande ciotola molto capiente.
Aggiungete le verdurine del vasetto (avendole prima sgocciolate bene!), il tonno, un bel po’ di origano e mescolate il tutto molto bene.
Nel frattempo, date sempre un’occhiata all’acqua della pasta (l’avete salata? Non troppo però, che il tonno è saporito!), quando è il caso di calarla e alla cottura dei gamberi.

Una volta che la pasta è cotta aldente e ben scolata, aggiungetela nel recipiente con il resto del condimento.
Sgusciate le code dei gamberi e mettetele nella pasta, attenzione allo spicchio d’aglio!
Fate leggermente raffreddare tutto e riponetelo in frigo.

Buon  appetito!

Forse potrebbero anche interessarti questi altri primi piatti freddi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *