2 Acconciature capelli veloci e pratiche #LeBeautyCronache

Capelli, croce e delizia di noi donne!
Sono nata con i capelli ricci, riccissimi e il mio sogno ricorrente da bambina era quello di svegliarmi la mattina con i capelli ovviamente lunghi e lisci. Ma non perché volessi sembrare una dolce bambolina, solo per praticità, ordine e…disciplina (solo sui capelli però eh! Nel mio caso il capello non fa il monaco).

Chiaro no? Se hai i capelli lisci, li lavi, li asciughi ed esci di casa senza sembrare un cespuglio ambulante.

E quindi, i primi soldi che ho guadagnato li ho spesi dal parrucchiere e questa è una fissa che non mi ha ancora abbandonato.
Uno dei pochi vantaggi fisici, forse l’unico, che le due gravidanze mi hanno lasciato è la realizzazione del mio sogno di infanzia. I miei capelli sono diventati un po’ più lisci, non stanno da soli, ma prova e riprova ho trovato una soluzione anche per loro e oggi voglio condividere con voi un paio di alternative velocissime per essere fresche e in ordine in spiaggia, al lavoro e per una serata speciale: lo chignon (che salva la vita quando abbiamo i capelli un po’ sporchi e non abbiamo tempo di lavarli!) e la mezza coda con treccia.

acconciature capelli veloci

Chignon o bun

Dovete avere i capelli un po’ lunghi, almeno sulle spalle, un elastico, lacca e…uno spazzolino da denti.

  • Raccogliete i capelli in una coda alta quanto vi pare e non stringete troppo l’elastico. Non preoccupatevi se non tirate alla perfezione i capelli, non dobbiamo acconciarci alla perfezione.

chignon o bun

  • Poi prendete la coda e cominciate a girarla intorno all’elastico lasciando un pezzettino finale che dovete nascondere nell’elastico stesso…fine.

Foto_2 Foto_3 Foto_4

Se vi piace l’effetto spettinato, lasciate così, altrimenti se vi piace l’effetto Jlo bello tirato e lucido, allora entrano in scena lacca e spazzolino!
Spruzzate un po’ di lacca sullo spazzolino e pettinate dall’attaccatura dei capelli verso lo chignon aggiungendo lacca se serve.

Foto_5 Foto_6

Mezza coda con treccia

Per realizzare la mezza coda con treccia vi occorre un cerchio elastico per capelli fermacapelli, due forcine.

Prendete una ciocca di capelli da un lato della testa e fate una piccola treccia.

Fermatela con l’elastico, tiratela fino al lato posteriore della testa e fermatela con una forcina. Potete unirla con un’altra ciocca di capelli e fate un torcione alla fine prima di appuntare con la forcina.

Foto_8 Foto_9

Poi prendete una ciocca ci capelli dal lato opposto, fate un torcione e fermate con la forcina sovrapponendo la ciocca con quella precedente.

Foto_10  Foto_11

Buona passeggiata!

Vally
– Le Beauty Cronache

Forse potrebbe anche interessarti gli altri articoli della rubrica #LeBeautyCronache:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *